facebook_pixel

5 modi per ottenere prezzi migliori dal tuo fornitore

1.) Acquista grandi quantità

La cosa potrebbe sembrare piuttosto ovvia. Tuttavia, se collabori con molti fornitori diversi, potresti volerti concentrare, ove possibile, su un numero inferiore.

2.) Ottimizza l’uso di materiali e componenti

Un prodotto non è altro che un insieme di materiali e componenti. Il tuo fornitore deve acquistarli dai suoi subappaltatori

3.) Evita l’uso di nuove attrezzature

Ogni parte progettata su misura necessita di attrezzature. In quanto tale, un gran numero di parti OEM comporta un costo maggiore delle attrezzature.

4.) Riduci i tuoi requisiti di qualità

Ho visto un sacco di situazioni in cui l’importatore richiede uno standard qualitativo che, detto in breve, non può essere soddisfatto dal fornitore.

Si potrebbe trattare delle tolleranze dimensionali che sono troppo ridotte, oppure delle altre specifiche di prodotto che, per il fornitore, sono tutto tranne che impossibili da rispettare.

5.) Spedisci via mare

Anche se il costo di spedizione non viene deciso dal fornitore, molti importatori tendono a sprecare soldi per costi di trasporto che non sono così efficienti. Generalmente, il trasporto marittimo è molto più economico di quello aereo.

Vuoi sapere come gestire il processo d’importazione dalla A alla Z?

La Guida per l’Importatore ti spiega dettagliatamente come puoi:

[+] Riconoscere il produttore giusto

[+] Gestire le procedure doganali e di spedizione

[+] Mettere in pratica un processo step-by-step per evitare i problemi di qualità e le frodi

Bonus: Potrai accedere anche a modelli di documenti riservati e potrai usufruire di sconti inerenti il trasporto merci ed il controllo qualità.

Clicca qui per scaricare subito
la tua Guida per l’Importatore!

Ancora nessun commento.

Lascia un commento