facebook_pixel

Archivio | Prevenzione Frodi

RSS feed for this section

Come gestire il rapporto con il tuo fornitore cinese: 7 chiavi per il successo

rapporto fornitore cinese

Hai finalmente ricevuto le tue merci e, a parte qualche unità difettosa, sei soddisfatto dell’affare. Complimenti! Stabilire e mantenere un buona relazione di lavoro con un fornitore cinese affidabile e capace rappresenta una pietra miliare nel tuo business di importazione.

L’articolo di oggi è dedicato alle strategie migliori per mantenere nel tempo, e quindi anche dopo il primo ordine, un buon rapporto con il tuo fornitore cinese.

1.) Non farti tentare da un altro fornitore solo perché ti promette un prezzo migliore

Tutto sembra andare per il meglio sino a che non ricevi un’email da un fornitore che ti offre un prezzo migliore di quello che stai pagando al tuo fornitore. Continua a Leggere →

Visitare il tuo fornitore in Cina – Erik Steijner ci spiega quando (e perché) è importante

migystone group ab

Anche se per avere successo in Cina a lungo termine le relazioni personali sono fondamentali, la maggior parte degli esperti è d’accordo sul fatto che incontrare i possibili fornitori non è assolutamente il primo passo da intraprendere, quando si vuole importare dalla Cina. In quest’intervista abbiamo chiesto ai due fondatori della società svedese Migyston Group AB, Erik e David Steijner, quand’è il momento migliore per visitare il proprio fornitore (o i fornitori che si stanno valutando) in Cina.

Erik e David, di cosa si occupa la vostra società e come avete iniziato?

Migyston Group AB è una startup fondata nel 2012 insieme al nostro partner cinese, Yang Zhang, che abbiamo incontrato alla Karlstad Business School, dove tutti e tre studiavamo per il nostro MBA. Continua a Leggere →

Normativa REACH: Quali sono le sostanza chimiche proibite quando si importa in Italia?

normativa REACH

Per essere importati legalmente all’interno dell’Unione Europea, molti prodotti quali l’arredamento, i giocattoli o le plastiche devono essere conformi alla normativa REACH. In quest’articolo illustreremo come si può determinare se per un dato prodotto è necessario eseguire il test REACH e, nel caso sia necessario, come assicurare la conformità del prodotto alla normativa.

Cos’è la normativa REACH?

Il REACH (Registrazione, Valutazione, Autorizzazione e Restrizione delle Sostanze Chimiche) è una normativa dell’Unione Europea che regola la produzione, l’importazione e la vendita delle sostanze chimiche o dei prodotti finiti che contengono sostanze chimiche. Stiamo quindi parlando della maggior parte dei prodotti presenti sul mercato.

Come già discusso per la normativa CE, anche per la normativa REACH vale lo stesso discorso: quando si importano merci da un paese extra-europeo la responsabilità della conformità della merce spetta esclusivamente all’importatore. Ripeto, la responsabilità – sia civile che penale – non ricade nel fornitore cinese bensì nell’importatore. Continua a Leggere →

Controllo qualità: Renaud Anjoran ci spiega perché è importante

Renaud Anjoran controllo qualità

Renaud Anjoran è il fondatore di Sofeast, una società specializzata nel campo dell’assicurazione e del controllo qualità che ha sede nella provincia cinese del Guangdong, la patria dell’elettronica cinese.

Renaud è la persona da chiamare per assicurarsi che le proprie merci rispettino gli standard di qualità da te richiesti o dopo aver accertato che le tue merci hanno un problema relativo alla qualità. In quest’intervista ci spiegherà perché quando si importa dalla Cina il controllo qualità è un passaggio essenziale e come comportarsi se qualcosa va storto.

Renaud, raccontaci qualcosa su di te e su come hai iniziato a lavorare nel campo dell’assicurazione e del controllo qualità.

Arrivai nel sud della Cina perché mi assunse una compagnia di esportazione con base a Hong Kong. Ma, dopo circa un anno e mezzo, avevo come l’impressione che i fornitori cinesi mi avessero già fregato in ogni modo possibile. Ero frustrato, avevo il desiderio di lasciare il lavoro e dedicarmi a qualcosa di diverso. Ed è quello che feci. Continua a Leggere →

Direttiva RoHS quando si importa dalla Cina

direttiva RoHS

La direttiva RoHS va applicata alla maggioranza delle apparecchiature elettroniche fabbricate o importate all’interno dell’Unione Europea. Quando si importa dalla Cina non bisogna commettere l’errore di supporre che le aziende manifatturiere cinesi rispettino tale direttiva. In quest’articolo spiegheremo che cosa significa avere un prodotto conforme alle norme RoHS e come assicurare tale conformità.

RoHS e RoHS 2

RoHS (Restriction of Hazardous Substances Directive) è una direttiva che limita l’impiego di alcune sostanze – metalli pesanti, in particolare, – nelle apparecchiature elettroniche. La normativa mira a ridurre l’impatto di sostanze tossiche quali il piombo o il mercurio sia sugli esseri umani che sull’ambiente.

Le sostanze interessate sono le seguenti: Continua a Leggere →

E’ possibile importare prodotti di marca dalla Cina?

importare prodotti di marca dalla cina

Perché disturbarsi a creare il proprio marchio quando si possono importare dalla Cina prodotti di marca come Apple o Samsung a prezzi stracciati e rivenderli in Italia a peso d’oro? Sono in molti a farsi ammaliare dalla promessa di facili guadagni. In quest’articolo ti spiegherò perché tentare di importare prodotti di marca dalla Cina non solo non ti renderà affatto ricco, ma potrebbe anche distruggere per sempre il tuo business.

Pensi di essere più furbo di Steve Jobs?

Ogni settimana riceviamo decine e decine di richieste da parte di piccoli importatori – o aspiranti tali – alla ricerca di iPhone, smartphone Samsung, scarpe Nike o altri prodotti di marca a “basso prezzo”. Nonostante molti di questi prodotti siano effettivamente realizzati in Cina, le grandi imprese quali la Apple mantengono uno stretto controllo sulla catena di approvvigionamento. Continua a Leggere →

Come trovare un buon agente di commercio in Cina

agente di commercio

Molte imprese hanno bisogno di aiuto per importare dalla Cina e vi sono casi in cui un agente di commercio può fare la differenza. Il problema è che chiunque può auto-dichiararsi “agente.” Diventa quindi importante scegliere quello giusto o si rischia solo di peggiorare la situazione. In quest’articolo presenterà i fattori più importanti da considerare al momento di scegliere un agente di commercio.

Che servizi offre e come può aiutarti un agente di commercio

Un agente di commercio è un individuo che, lavorando per una grossa società o come agente indipendente, funge da ponte tra gli importatori e le aziende manifatturiere. Ecco alcuni dei servizi più comuni offerti dagli agenti di commercio specializzati in import/export: Continua a Leggere →

Capodanno Cinese – Quali sono le conseguenze per il tuo business?

business e capodanno cinese

Il Capodanno Cinese è come Natale, Capodanno e il tuo compleanno uniti a formare un’unica vacanza. Si tratta del periodo in cui tutte le fabbriche cinesi chiudono i cancelli e gli operai, per lo più migranti, tornano nella loro città di origine per passare un po’ di tempo in compagnia di familiari e amici.

Ma dubito ci siano molti importatori che festeggino il Capodanno Cinese, visto che spesso le celebrazioni sono causa di ritardi nelle consegne e la conseguente frustrazione che ne deriva.

Siccome l’abolizione del Capodanno Cinese non sembra essere in programma, e inoltre i lavoratori meritano le loro settimane di agognate vacanze, l’unica soluzione è quella di pianificare il processo di produzione e le consegne in anticipo in modo da evitare problemi e ritardi.

In quest’articolo esporremo le strategie da applicare per evitare problemi prima, durante, e dopo il Capodanno Cinese. Continua a Leggere →

Comprare su Aliexpress in maniera affidabile

comprare su aliexprss

Contrariamente a quanto si pensa, non sono le frodi di pagamento il rischio più grosso che si corre quando si decide di acquistare su Aliexpress.com. No, il rischio peggiore è quello di incappare in un prodotto che non rispetti gli standard di certificazione Europei e vedersi così sequestrare le merci dagli ufficiali doganali nel porto di destinazione.

Perché le certificazioni sono così importanti

Alcune merci possono essere tossiche o comunque pericolose per l’utente finale (pensa ad esempio ad un cellulare che esplode in faccia all’acquirente appena quest’ultimo connette il caricatore alla presa elettrica). Questo ha fatto sì che tanti paesi abbiano approvato una serie di leggi che regolano le merci in entrata. Tali leggi sono comunemente conosciute come “standard di certificazione” e, specialmente nei paesi che fanno parte dell’Unione Europea, sono tutt’altro che facili da rispettare. Continua a Leggere →

Frodi di pagamento in Cina: Una storia vera

frode di pagamento

E’ nel 2011 che mi sono imbattuto per la prima volta in una frode di pagamento. Erano le dieci di sera di venerdì e avevo appena stappato la mia prima birra Paulaner quando ho ricevuto una chiamata da una importatrice disperata.

Senza avermi consultato in anticipo, aveva acquistato un carico di dolcificante da un fornitore di prodotti chimici di base a Qingdao, Cina. In passato aveva già acquistato dallo stesso fornitore e, devo ammettere, non c’era stato nessun problema (si tratta di una cliente di lungo corso). Stavolta però qualcosa è andato storto: l’importatrice – che nel seguito della storia chiameremo Mary (si tratta di un nome falso) – mi spiega infatti che il fornitore le ha appena spedito una email, avvisandola di non aver ricevuto una lira.

Non si tratta proprio di un dettaglio visto che Mary aveva trasferito, due settimane prima, 40,000 Euro sul conto del fornitore. Continua a Leggere →