facebook_pixel

Importare prodotti con il tuo marchio dalla Cina – La guida completa

Prodotti ODM

Oggigiorno, i produttori cinesi di quasi tutti i settori sono in grado di offrire una vasta gamma di “prodotti di catalogo”, oppure prodotti ODM (prodotti di fabbrica con marchio personalizzato), che fungono da “modello bello e pronto”. Puoi scegliere di acquistare un prodotto ODM come articolo senza nome, oppure puoi farlo marchiare con il logo della tua azienda. Puoi finanche apportare delle piccole modifiche tra cui il cambio dei colori, dei materiali e delle funzioni.

Per molti acquirenti non ha senso acquistare prodotti OEM (ovvero prodotti con un design personalizzato), a meno che un design completamente nuovo sia l’unico modo per realizzare un determinato tipo di prodotto. Per molti acquirenti, soprattutto le start-up e le piccole e medie imprese che dispongono di budget limitati, ha molto più senso acquistare prodotti ODM. In realtà, questa è spesso l’unica alternativa. In questo articolo ti spieghiamo i 5 vantaggi più importanti nell’importare prodotti ODM dalla Cina.

1. I prodotti ODM possono essere personalizzati

Per quanto riguarda i materiali, i componenti ed i software, le dinamiche sono esattamente le stesse dei prodotti OEM. I produttori per conto terzi non stabiliscono norme specifiche su ciò che gli acquirenti possano e non possano fare con il progetto. Pertanto, un prodotto ODM funge da modello “bello e pronto” che può essere personalizzato in varia misura. Quanto grande sia questa misura, dipende dal prodotto, come indicato nello schema sottostante:

Categoria di prodottoOpzioni per la personalizzazione
Abbigliamento e Tessile
1. Colori
2. Tessuti
3. Componenti (ad esempio, cerniere e bottoni)
4. Dimensioni
5. Stampa e ricamo
Sistemi Elettronici
1. Componenti (ad esempio, sensori e trasmettitori)
2. Stampa ed incisione
3. Software
4. Imballaggio
Orologi
1. Quadrante dell’orologio (ad esempio, layout, colori e materiale)
2. Placcatura della cassa dell’orologio (ad esempio, oro rosa)
4. Incisione della piastra posteriore
5. Movimento
Gioielli
ed Accessori
1. Componenti (ad esempio, pietre preziose, parti metalliche e fili)
2. Placcatura
Arredamento e Prodotti per la Casa
1. Materiali (ad esempio, legno)
2. Tessuti e pelle (ad esempio, copridivani)
3. Componenti (ad esempio, i raccordi in acciaio)
4. Stampa e stampaggio

Per certi versi, un prodotto ODM è sempre ottimizzato per soddisfare le esigenze dell’acquirente. Come già detto, i produttori cinesi si considerano dei laboratori che offrono una struttura produttiva. Se non riesci a specificare chiaramente i dettagli del prodotto, compresi i materiali ed i componenti, il fornitore colma le lacune al posto tuo. Lasciar prendere al fornitore tali decisioni si rivela raramente una scelta saggia.

E’ quindi fondamentale che sia tu a confermare tutte le opzioni di personalizzazione, a prescindere dal fatto che tu abbia intenzione o meno di apportare davvero una qualsiasi modifica alla “specifica standard”, presupponendo che il fornitore ne abbia anche solo una. Certo, credo che molti affermerebbero che tali prodotti non possano nemmeno essere definiti ODM, ma, solamente per il gusto di semplificare le cose, preferisco attenermi alla seguente definizione:

  • OEM: Qualsiasi prodotto che richieda un involucro esterno progettato su misura, con progettazione PCB e/o con materiali non standard
  • ODM: Qualsiasi prodotto basato su un modello di progettazione “bello e pronto”, realizzato con attrezzature esistenti e materiali/componenti standard.

2. Dimezza i tempi di sviluppo del prodotto

In alcuni settori, l’acquisto di un prodotto ODM è spesso l’unica scelta per le start-up ed è indice di carenza di un’ampia competenza tecnica per le piccole e medie imprese.

Nessun produttore di Shenzhen prenderebbe mai in considerazione l’idea di realizzare dei nuovi involucri esterni 3D e dei progetti PCB basandosi su un elenco di requisiti generali forniti dall’acquirente. Al contrario, si aspettano che di tutto ciò se ne occupi l’acquirente.

Quando acquisti prodotti ODM, non sei più tenuto a produrre tanto materiale quanto ne viene richiesto al momento dell’acquisto dei prodotti progettati su misura. Solo questo ti può far risparmiare facilmente dei mesi sul tempo necessario allo sviluppo del prodotto. Questo non è rilevante solo per gli importatori di sistemi elettronici di consumo, ma anche per coloro che importano abbigliamento e tessuti, dal momento che, spesso, i nuovi progetti richiedono numerose revisioni prima che siano pronti per la produzione in serie.

3. Costi di lavorazione notevolmente ridotti

I prodotti progettati su misura richiedono attrezzature aggiuntiva come, ad esempio, gli stampi ad iniezione. Ovviamente, tali attrezzature non sono gratuite ed è sempre l’acquirente che finanzia qualsiasi utensile aggiuntivo necessario a produrre un progetto OEM. Uno stampo ad iniezione può costare tra 150 ed i 50.000 USD, a seconda del design, dei materiali e delle tolleranze dimensionali.

Tuttavia, non devi pagare gli stampi che sono già in uso, come nel caso dei prodotti ODM. Pertanto, un prodotto ODM può farti risparmiare dalle poche centinaia alle decine di migliaia di dollari.

4. Riduce i Requisiti di Quantità Minima da Ordinare per i prodotti ODM

Dal punto di vista del fornitore, è molto più facile produrre un progetto ODM rispetto ad uno OEM. Richiede meno tempo ed è anche meno rischioso, in quanto il fornitore conosce già il progetto specifico. Inoltre, il fornitore può utilizzare i materiali ed i componenti già in possesso dei subappaltatori, piuttosto che essere costretto a cercarne di nuovi.

In quanto tale, il fornitore può offrire una Quantità Minima da Ordinare ridotta per quanto riguarda i prodotti ODM, rispetto ai prodotti OEM. Detto questo, le Quantità Minime da Ordinare specificate dai fornitori su Alibaba, Globalsources e su altri elenchi fornitori, sono spesso quelle valide per i prodotti ODM, quindi non aspettarti nulla che sia inferiore a ciò che viene pubblicizzato. Eppure, un prodotto OEM può costringere il fornitore ad aumentare considerevolmente la Quantità Minima da Ordinare a diverse migliaia di pezzi per ogni SKU, rendendo tutto ciò un’alternativa ancor meno praticabile per molte start-up e piccole imprese che importano dalla Cina.

5. Ampia scelta di prodotti ODM esistenti

Forse i motivi principali per cui molte aziende decidono di acquistare prodotti ODM, anziché OEM, vengono determinati dal fatto che i produttori cinesi sono in grado di offrire una più ampia scelta di progetti “belli e pronti”.

Tuttavia, i produttori cinesi non sono ancora dei campioni di innovazione ed i loro prodotti ODM si basano, in gran parte, su quelli dei loro acquirenti e dei loro concorrenti. Questo fatto solleva anche altre questioni, in particolare in merito alla progettazione ed ai brevetti dei software. Ovviamente, l’importazione di prodotti contraffatti è illegale, ma le aziende con sede dentro e fuori la Cina riproducono continuamente gli elementi e le funzioni dei progetti dei concorrenti. Tuttavia, in molti casi, è difficile tracciare una linea di demarcazione.

Ancora qualcosa da tenere in considerazione quando importi prodotti ODM

Come ho già spiegato in questo articolo, l’acquisto di prodotti ODM non è una scusa per ammorbidire il processo di due diligence e di garanzia della della qualità. Puoi procedere e selezionare i prodotti ODM direttamente dal catalogo di un fornitore o su un sito web, ma conferma tutte le specifiche tecniche (di solito ci sono diverse opzioni per ogni specifica) prima di fare un ordine. Poiché la maggior parte delle imprese vogliono marchiare i prodotti ODM con il prorpio logo, devi anche fornire quanto segue:

  • Il file del logo (formato .ai)
  • I colori Pantone
  • La posizione
  • La dimensione
Ancora nessun commento.

Lascia un commento