facebook_pixel

Lettera di invito per la Fiera di Canton: Come ottenerla

Lettera d'Invito

La Fiera di Canton si tiene nella Cina continentale. Pertanto, dovrai farti rilasciare il visto prima del tuo arrivo in Cina.

Benché esistano diversi modi per ricevere un visto cinese come visitatore della Fiera di Canton, la lettera d’invito è, forse, il modo più semplice.

In questo articolo ti spieghiamo come puoi ricevere una lettera d’invito alla Fiera di Canton, utilizzando il sistema ufficiale di presentazione della domanda on-line.

Cos’è la Fiera di Canton?

La Fiera di Canton è la fiera cinese più tradizionale, nonché la più grande, che si tiene nella capitale della provincia meridionale del Guangdong – a Guangzhou.

Questa fiera è aperta solo per un periodo di tempo limitato: in primavera (Aprile e Maggio) ed in autunno (Ottobre e Novembre).

Inoltre, si suddivide in tre fasi:

Fase 1:

  • Apparecchiature elettroniche
  • Macchinari
  • Autoveicoli e parti di veicoli
  • Hardware ed attrezzature
  • Materiali da costruzione

Fase 2:

  • Utensili da cucina
  • Prodotti per animali domestici
  • Orologi ed accessori
  • Giocattoli e prodotti per bambini
  • Prodotti promozionali
  • Prodotti per la casa

Fase 3:

  • Tessuti ed abbigliamento
  • Calzature
  • Borse
  • Prodotti alimentari

Tieni presente che questa lista non è esaustiva ed è soggetta a modifiche. Controlla il sito ufficiale per tenerti aggiornato sugli eventuali cambiamenti.

Cos’è una lettera d’invito?

Una lettera d’invito può essere inviata da un ente o da un privato, affinché il richiedente ottenga il visto.

Poiché quasi tutti devono ottenere un visto per entrare in Cina, la Fiera di Canton offre ai visitatori la lettera d’invito – per poi poter presentare richiesta ed ottenere il visto per motivi d’affari, prima dell’arrivo in Cina.

Una volta ricevuta, la lettera d’invito può essere trasmessa direttamente all’ambasciata cinese in Italia, unitamente al modulo per la domanda del visto.

Tieni presente che il visto non viene rilasciato all’arrivo in Cina, ma devi riceverlo prima partire.

Perché ho bisogno di una lettera d’invito per partecipare alla Fiera di Canton a Guangzhou?

Come già specificato, la maggior parte dei visitatori deve ricevere il visto prima di arrivare in Cina. Pertanto, chi viaggia per affari deve ricevere il cosiddetto visto per motivi d’affari (M-Visa).

In genere, il visto per motivi d’affari (M-Visa) prevede una lettera d’invito, che può essere preparata da un’azienda cinese (privata o statale) o da un’organizzazione.

La lettera d’invito alla Fiera di Canton non è necessaria per visitare la fiera stessa. In realtà, molti acquirenti ricevono la lettera d’invito dai loro fornitori, dato che vogliono far loro visita prima o dopo essere stati alla fiera.

Detto questo, in qualità di nuovo acquirente, potresti non disporre di una rete di fornitori esistente a cui far riferimento, ed è questo il motivo per cui la Fiera di Canton offre questo servizio ai suoi visitatori.

Quanto costa?

La richiesta per la lettera d’invito è gratuita.

Procedura per la richiesta

a. Richiesta per il Buyer Badge

Il primo passo per la richiesta è quello di consultare il sito ufficiale (link), registrandoti online.

Una volta configurato il tuo account, devi registrarti per ricevere il Buyer Badge.

La registrazione del Buyer Badge è necessaria per presentare la domanda atta a ricevere la lettera d’invito e per usufruire dell’ingresso gratuito alla fiera, mentre i visitatori che non si sono precedentemente registrati devono pagare 300 RMB (45 USD) al giorno.

b. Richiesta per la lettera d’invito

Una volta che hai presentato la domanda per ricevere il Buyer Badge, puoi preparare la tua richiesta online per la lettera d’invito.

La lettera d’invito può essere emessa in formato digitale o cartaceo e, in quest’ultimo caso, ti verrà spedita a casa.

Tieni presente che i requisiti sono soggetti a modifiche.

c. Richiesta per il visto

Una volta che sei in possesso della lettera di invito, puoi presentare domanda per ricevere il visto d’affari che ti consente di entrare in Cina.

Per la richiesta ci vogliono, normalmente, dai 3 ai 4 giorni lavorativi.

Da tener presente: Potrebbe essere necessaria della documentazione supplementare, a seconda della nazionalità del richiedente e del Paese da cui si inoltra la domanda.

Esistono altri modi per entrare nella Cina continentale?

Sì, come detto, puoi ricevere la lettera d’invito da un fornitore o da una qualsiasi azienda con cui intendi fare affari.

L’unico requisito necessario è che l’azienda sia registrata nella Cina continentale.

Le lettere d’invito della Fiera di Canton sono facoltative, non obbligatorie.

Tuttavia, ti consigliamo di pre-registrarti e di procurarti il Buyer Badge in anticipo.

Ho bisogno di una lettera d’invito per visitare le fiere ad Hong Kong?

Anche se la Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong (Hong Kong S.A.R) fa parte della Cina, non appartiene a quella che viene comunemente denominata Cina continentale.

La maggior parte dei Paesi possono entrare ad Hong Kong senza ottenere il visto (Clicca qui per visualizzare l’elenco completo). Come detto, la cosa non riguarda la Cina continentale.

Se, per un qualsiasi motivo, non puoi o non vuoi ottenere il visto per la Cina continentale, potresti pensare di visitare, invece, una fiera ad Hong Kong.

Esistono due grandi attori nel panorama fieristico di Hong Kong: Global Sources ed HKTDC (Hong Kong Trade and Development Council).

Segui i link elencati di seguito per saperne di più sulle loro fiere:

  • Tags:

    No comments yet.

    Lascia un commento