• Ahera Osia – Il dispositivo indossabile che misura i tuoi allenamenti (Caso di Studio)

    Pubblicato il Lascia un commento

     Ahera Osia Fitness Wearable

    Clicca qui per scoprire come possiamo
    aiutarti ad importare dalla Cina

    Quando lo abbiamo incontrato qui ad Hong Kong, alla fine della scorsa estate, Rudy Bottin aveva solamente un progetto. Poco più di 7 mesi dopo, ha sviluppato con successo un prototipo funzionante del suo prodotto tecnologico per il fitness.

    In questo caso di studio Rudy spiega come è passato dall’idea al prodotto finito – lavorando con uno dei nostri produttori partner – e racconta le difficoltà affrontate lungo il percorso.


    Campagna di Indiegogo

    Aiutaci a lanciare Ahera Fitness – Osia sul mercato e ricevi il tuo dispositivo prima di chiunque altro.

    Visita subito la campagna di Indiegogo


    Rudy, raccontaci qualcosa del tuo passato

    Tanto per cominciare, ciao e grazie per questa intervista. Sono l’Amministratore Delegato ed uno dei co-fondatori di Ahera.

    Sono sempre stato nel settore sportivo come atleta, o come parte del processo di sviluppo degli articoli sportivi.

    Tre anni fa mi sono trasferito ad Hong Kong con mia moglie e ho deciso di creare il mio studio di design – The Pixel Studio – lavorando con marchi internazionali come Salomon, Catalyst case o Cébé.

    Ho lavorato molti anni per sviluppare prodotti destinati a numerosi marchi, pertanto ho pensato che fosse giunto il momento di sviluppare un mio marchio sportivo.

    Ahera-2-Medium.jpg

    Come ti è venuta l’idea di questo prodotto?

    Come ho appena detto, lo sport occupa un posto importante nella mia vita. In 30 anni di esistenza, ne ho trascorsi più di 20 nello sport come atleta o sviluppatore di prodotti. Inoltre, mi sono sempre interessato agli ultimissimi accessori SportTech ed ho sempre registrato tutte le mie sessioni di allenamento.

    Questo è un elemento molto importante, per sapere che stai migliorando finanche nei tuoi punti deboli. Gli atleti sono sempre pronti a condividere una competizione a distanza con gli amici: questa è una grande fonte di motivazione, soprattutto durante la pandemia del COVID-19.

    In quanto runner di ultra trail, non amo l’allenamento indoor, ma bisogna necessariamente diventare più forti e non incorrere negli infortuni.

    Non riuscivo a trovare alcun dispositivo e nessuna piattaforma che offrissero un dispositivo connesso, una piattaforma social ed una forte interazione tra gli utenti ed è per questo che ho deciso di realizzare il mio prodotto.

    Ahera-Osia-Small

    Cosa posso fare esattamente con Ahera Osia?

    Osia diventerà il tuo migliore amico per tutte le sessioni di fitness. Il nostro innovativo dispositivo da indossare ti consente di pianificare, tracciare, condividere ed analizzare ogni sessione, senza alcuna restrizione.

    Con la nostra innovativa app dedicata ed il dispositivo indossabile per il fitness fissi degli obiettivi ambiziosi, personalizzi il tuo allenamento, ottimizzi la tua attività e migliori il tuo regime di fitness.

    In che modo Ahera Osia differisce dagli altri dispositivi indossabili per il fitness?

    Il nostro è più di un semplice sensore per il fitness, o, soltanto, di un’altra app. Abbiamo sviluppato l’intera soluzione, per offrire ai nostri utenti un’esperienza fantastica.

    Progettando il cuore del nostro sensore, abbiamo spinto i limiti al massimo. Il cuore di Osia è dotato delle ultime tecnologie, per tracciare i tuoi allenamenti come mai prima d’ora. Il nostro sensore è pura tecnologia di sensori di movimento all’avanguardia.

    Oltre a queste funzioni, potrai seguire il tuo allenamento in tempo reale, poiché il sensore rileverà tutti i tuoi movimenti e conterà per te le ripetizioni e le serie.

    Questo ti consentirà di concentrarti sull’esecuzione degli esercizi e di non preoccuparti del dover contare le ripetizioni, o di ricordare la progressione dell’allenamento.

    Hai progettato interamente tu il prodotto, o ti sei fatto aiutare?

    Il nostro team è composto da cinque membri e due di loro hanno un forte background creativo come designer industriale o modellatore 3D. E’ così che siamo riusciti a sviluppare in breve tempo numerose versioni dei nostri prodotti e delle nostre app.

    Ad esempio, quando abbiamo deciso di cambiare la nostra idea dai manubri connessi ai dispositivi indossabili connessi, il nostro team è stato in grado di creare più di 50 design diversi per l’hardware, più 3 diversi layout completi dell’app, potendoli così mostrare ai futuri utenti e riuscendo a ricevere un feedback immediato entro un mese.

    Ti sei iscritto alla Guida per l’Importatore a luglio 2019. In che modo tutto questo ti è stato d’aiuto nel processo?

    In quel periodo la società non era nemmeno costituita. In effetti, ci siamo iscritti a Chinaimportal.com (la versione in inglese di Cinaimportazioni.it) nel luglio 2019 e la società è stata costituita ufficialmente a settembre dello stesso anno.

    Ci siamo abbonati per avere accesso a tutto il database dei documenti.

    Inoltre, sapevamo che il processo di selezione dei fornitori poteva richiedere del tempo, poiché non volevamo lavorare con un fornitore ma con un partner forte.

    B-Small

    Nella fase iniziale ti abbiamo presentato Agilian Technology. Com’è stato lavorare con loro per sviluppare il prototipo?

    Abbiamo lavorato in collaborazione con Agilian Technology fin dall’inizio e sui primi bozzetti.

    Hanno capito subito la nostra idea e sono stati molto reattivi. Questa rapidità è stata davvero preziosa per noi, perché volevamo portare il nostro prodotto quanto prima possibile sul mercato.

    Abbiamo anche avuto la possibilità di incontrarli di persona durante le molteplici fasi dello sviluppo – fase iniziale delle idee, prototipazione e produzione – in quanto erano ad un’ora di distanza dal nostro quartier generale.

    Questa trasparenza è stata molto importante: si sono comportati come un vero partner e non come semplici fornitori.

    Avete contattato anche ad altri produttori?

    Ad essere sinceri, abbiamo cercato di parlare con altri produttori, ma nessuno di loro è stato in grado di offrire la metà di ciò che Agilian Technology è riuscita a proporci. Alla fine, la nostra scelta è stata piuttosto semplice.

    A-Small

    Quali difficoltà avete affrontato durante lo sviluppo del prototipo?

    La nostra idea iniziale era quella di creare una serie di manubri connessi. Il nostro team creativo ha sviluppato l’intera gamma ed eravamo pronti per la prototipazione e la produzione, ma abbiamo deciso di fermare questa idea, in quanto non siamo riusciti a trovare una soluzione valida e conveniente per spedire i nostri prodotti in tutto il mondo.

    Questo è il motivo per cui abbiamo deciso di ideare dei prodotti indossabili.

    Partendo dal primo bozzetto per arrivare al prodotto pronto per la produzione, il nostro team creativo è stato in grado di sviluppare il dispositivo indossabile in meno di un mese. Durante questo periodo, hanno creato oltre 50 progetti e stampe 3D differenti con molteplici caratteristiche di design, secondo le esigenze dei nostri nuovi potenziali clienti.

    In questo periodo le risposte rapide di Agilian Technology sono state molto preziose e il progetto è passato molto velocemente dai manubri connessi ai dispositivi indossabili per il fitness.

    E-Small

    Di recente avete lanciato la vostra campagna di Indiegogo. Dove possono saperne di più i nostri lettori?

    Volevamo proporre ai nostri primi utenti un affare molto interessante: questo è il motivo per cui abbiamo deciso di lanciare i nostri pre-ordini utilizzando Indiegogo.

    Cliccando su questo link, puoi saperne di più sulla nostra campagna

    E, ovviamente, sui vari social come Facebook ed Instagram.

    C-Small

    Quando prevedete di consegnare il primo lotto di prodotti?

    Prima di avviare la parte produttiva, stiamo lavorando sulla messa a punto degli ultimi dettagli, assicurandoci che la nostra app funzioni perfettamente su tutti i dispositivi iOS e Android.

    Siamo sicuri di consegnare i nostri prodotti prima di settembre 2020.

    Notizie su Rudy Bottin

    Rudy è un artista 3D francese che vive ad Hong Kong. Dopo aver lavorato per molti anni per alcuni dei più famosi marchi sportivi, automobilistici e di orologi, ha deciso di trasferirsi ad Hong Kong e di creare il suo studio di design: The Pixel Studio.

    Crescere e sviluppare prodotti nel settore sportivo lo ha motivato a dare vita al proprio marchio. In quanto trail-runner esperto, nonché residente ad Hong Kong, città dove lo spazio è limitato, Rudy ha deciso di creare una gamma di prodotti per il fitness adatti alle sue esigenze.

  • Richiedi un preventivo per l'importazione

    Scopri come possiamo aiutarti ad importare il tuo prodotto dall'Asia
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *