Archive | Prodotti Cinesi

RSS feed for this section

Importare prodotti specifici dalla Cina

Importare giocattoli e prodotti per bambini dalla Cina

importare giocattoli dalla cina

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare prodotti per bambini dalla Cina

Concentrata in gran parte nella provincia del Guangdong e, in particolare nella città di Shantou, l’industria cinese del giocattolo è una delle più grandi al mondo. Le piccole imprese, così come le multinazionali, importano giocattoli direttamente dai produttori cinesi.

In questa guida spieghiamo cosa devi sapere riguardo alle normative sulla sicurezza dei giocattoli, sui requisiti di etichettatura e sui test di certificazione. Inoltre, spieghiamo il motivo per cui la conformità alle normative e direttive europee non può essere data per scontata quando si reclutano produttori in Cina ed in altri Paesi asiatici.

Normative sulla sicurezza dei giocattoli

Nei mercati più sviluppati, per ovvie ragioni, ai giocattoli e agli altri prodotti per bambini si applicano normative di sicurezza specifiche e le restrizioni sulle sostanze. La portata dei prodotti che rientrano all’interno della definizione di giocattolo, o prodotto per bambini, è ampia. Detto questo, le direttive e le normative maggiormente applicabili possono essere raggruppate in almeno una delle seguenti categorie: Continue Reading →

Aziende manifatturiere di abbigliamento in Cina: Come trovare quella giusta

aziende manifatturiere di abbigliamento in Cina

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare abiti e tessuti dalla Cina

Stai cercando di creare la tua t-shirt o di lanciare la tua linea di maglieria? Ricorrere ai fornitori in Cina, o in altri Paesi dal basso costo, potrebbe essere la tua unica alternativa. In questo articolo spiego cosa devi sapere per scegliere un produttore di abbigliamento, per conoscere le normative sulle sostanze, la qualità dei materiali, la gestione dello sviluppo del prodotto e del processo produttivo.

Indipendentemente dal fatto che tu rappresenti una nuova impresa nel settore dell’abbigliamento che cerca di testare una nuova linea di prodotti, oppure ti consideri un futuro Giorgio Armani, questo articolo è pieno di consigli pratici che potranno esserti utili. Prima però, ti spiego perché acquistare abbigliamento all’ingrosso dalla Cina è raramente un’alternativa.

Acquistare abbigliamento all’ingrosso dalla Cina?

La Quantità Minima da Ordinare (MOQ) per l’abbigliamento e gli articoli tessili varia spesso dai 300 ai 500 pezzi a progetto. Questo si traduce in un investimento importante, ammesso che tu voglia lanciare un’intera collezione. Molti importatori ritengono che la soluzione a tutto ciò sia evitare la produzione, acquistando dai grossisti di abbigliamento già disponibile sul mercato. Continue Reading →

Come lanciare con successo il tuo marchio di orologi su Kickstarter: Caso di Studio DR.W. [Un nostro cliente]

Caso di Studio sugli Orologi

Alla fine del 2017, la DR.W. ha sottoscritto il nostro servizio “Guida per l’Importatore”. Oggi questa azienda ha sviluppato con successo un nuovo tipo di orologio, che può essere utilizzato come orologio da polso e da tasca.

Mentre pubblichiamo questo articolo, la DR.W. ha già iniziato la sua campagna Kickstarter, e ha inoltre già raggiunto l’obiettivo minimo prefissato (che era stato fissato a quota 20,000 Euro). Uno dei motivi che spingono questa azienda a fare tutto ciò è, ovviamente, quello di raccogliere fondi, ma oggi il crowdfunding più che la sovvenzione, riguarda maggiormente il marketing e la verifica del funzionamento – prima che il prodotto venga lanciato su larga scala.

Continua a leggere e scopri come sono passati dall’idea, al reclutamento dei fornitori, fino al prototipo funzionante.


Vuoi sostenere la DR. W. sul Kickstarter?

La campagna Kickstarter è in funzione. Visita questa pagina per poter avere il tuo orologio prima degli altri.


Reinder e David, raccontateci un po’ di voi e di quello che avete fatto prima di approdare alla DR.W.

Fredrik, vogliamo ringraziarti per la tua introduzione e vogliamo salutare i lettori.

Veniamo dai Paesi Bassi, siamo cresciuti nella stessa regione settentrionale ed abbiamo frequentato la stessa università.

Ci siamo conosciuti circa sette anni fa, quando entrambi abbiamo cominciato il nostro primo lavoro, ovvero un tirocinio, per una multinazionale olandese.

Entrambi nutriamo un forte interesse per gli orologi ed abbiamo scoperto che avevamo un sogno in comune: quello di produrre, ad un certo punto, il nostro orologio. Anche se ci è voluto del tempo, abbiamo finalmente realizzato questo sogno!

Processo di Progettazione

Dunque, perché avete scelto di lanciare un marchio di orologi?

Dunque, entrambi abbiamo avuto l’obiettivo comune di realizzare un orologio speciale, in un determinato momento, poiché tutti e due amiamo gli orologi. Nel tempo Reinder ha collezionato un sacco di orologi diversi. David, dal suo canto, stava ancora cercando quell’orologio perfetto che non riusciva a trovare.

Abbiamo raccolto delle idee su come doveva essere il nostro “orologio perfetto” e su come avremmo potuto renderlo davvero speciale.

Alla fine, dopo un paio d’anni, siamo stati ispirati da un problema della vita reale e che il fratello di Reinder ha dovuto affrontare sul posto di lavoro: poiché presta servizio in un ospedale, per motivi igienici non è autorizzato ad indossare l’orologio da polso.

Gli orologi alternativi (ad esempio, gli orologi da tasca) sono limitati nella scelta, inoltre anche i medici potrebbero voler indossare un orologio da polso quando non lavorano. Pertanto, abbiamo creato un nuovo concetto di orologio, che consente di passare dall’orologio da polso ad un orologio da tasca (e viceversa) in pochi secondi!

Perché pensiamo che il nostro orologio sia adatto a tutti? Perché è di moda e si adatta praticamente ad ogni dress code.

Perché si adatta a tutte le occasioni pratiche, comprese le restrizioni dovute a motivi igienici. Perché è un segnatempo che rappresenta la storia dell’orologio. E, ultimo ma non meno importante, perché crediamo che sia fantastico! Cambia il tuo stile in pochi secondi! Continue Reading →

Incoterms: Termini di commercio internazionale

Incoterms FOB CIF

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare dalla Cina

Gli Incoterms, ovvero i termini di commercio internazionale (“international commercial terms”) rappresentano un insieme di codici atti a regolare le responsabilità dei vari soggetti coinvolti durante una transizione commerciale internazionale (import/export). In particolare, gli Incoterms specificano quando e come la responsabilità del trasporto delle merci passi dal fornitore all’importatore.

Un’introduzione agli Incoterms

A prima vista gli Incoterms possono sembrare difficili da interpretare ma in effetti si tratta di un concetto abbastanza semplice. Ogni Incoterm possiede due componenti: un codice di tre lettere e il nome di una città. Iniziamo con lo spiegare i codici. Continue Reading →

Aziende manifatturiere di costumi da bagno in Cina: La guida completa

Fornitori di Costumi da Bagno

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare abbigliamento dalla Cina

Nella Cina continentale ci sono centinaia di fornitori di costumi da bagno, ma come fai a sapere quale sia quello giusto per i tuoi prodotti?

In questo articolo puoi scoprire cosa le aziende di e-commerce devono sapere sull’importazione di costumi da bagno e di abbigliamento da spiaggia provenienti dalla Cina, compreso quanto segue:

  • Come trovare il produttore giusto
  • Perché NON dovresti comprare costumi da bagno all’ingrosso
  • Come personalizzare il design
  • Come scegliere il materiale giusto
  • Acquistare costumi da bagno a marchio privato
  • Requisiti per la Quantità Minima da Ordinare (MOQ)

a. Produttori e grossisti

In questa sezione tratterò i diversi tipi di prodotti presenti in Cina e ciò che dovresti cercare quando recluti i fornitori su Alibaba.com e Globalsources.com.

Che tipo di costumi da bagno posso trovare in Cina?

In Cina, la maggior parte dei produttori di costumi da bagno si specializza in un certo tipo o materiale di tali prodotti. Alcuni fornitori possono concentrarsi sulla realizzazione di calzoncini da bagno, mentre altri producono principalmente bikini o mute.

Sebbene in questo settore non ci siano categorie distinte di fornitori, esistono alcune classi di prodotti come le seguenti:

  • Bikini
  • Mute
  • Rash Guards
  • Calzoncini da bagno
  • Compression wear
  • Costumi da bagno

Alcuni fornitori di costumi da bagno realizzano prodotti correlati, presenti nella più ampia categoria dell’abbigliamento sportivo. Molti fornitori di abbigliamento per lo yoga, ad esempio, producono anche compression wear.

Tieni presente che dovresti cercare un fornitore specializzato nel tuo specifico tipo di tessuto, piuttosto che cercarne uno che offra una vasta selezione. Continue Reading →

DHGate: Importare merci dai grossisti cinesi in maniera sicura

DHGate

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare dalla Cina

DHGate è una piattaforma commerciale B2B (business to business) dove gli importatori possono acquistare quantità ridotte di merci dai grossisti cinesi. Non si tratta quindi di un sito da cui è possibile acquistare le merci direttamente, bensì di un portale nel quale si possono trovare fornitori di tutti i tipi, un po’ come su Aliexpress e eBay.

DHGate è utilizzato da quasi un milione di fornitori cinesi. Anche se tali fornitori vengono monitorati e le truffe punite con l’esclusione dal portale, non è facile garantire che la totalità dei grossisti operi in maniera onesta.

Se riconoscere i truffatori è comunque abbastanza semplice, evitare di importare prodotti illegali o di bassa qualità è invece tutt’altro che banale. Ecco perché: Continue Reading →

Importare cosmetici e prodotti per la cura personale dalla Cina

Cosmetici e Prodotti per la Cura Personale

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare dalla Cina

L’acquisto di prodotti cosmetici, di bellezza e per la cura personale dai fornitori cinesi può essere estremamente redditizio e, negli ultimi mesi, abbiamo osservato un aumento dell’interesse in questo settore da parte delle startup di tutto il mondo, Italia compresa.

Tuttavia, avventurarsi nel mondo dei cosmetici e dei prodotti per la cura personale può essere complesso. Molti di questi articoli vengono totalmente regolamentati in quasi tutti i mercati sviluppati, come quelli in Europa, Stati Uniti ed Australia.

In questo articolo ti spieghiamo ciò che i venditori di e-commerce devono sapere, prima di importare dalla Cina i prodotti di bellezza e per la cura personale, compreso quanto segue:

a. Come trovare il produttore giusto

b. Normative di sicurezza e requisiti di etichettatura obbligatori

c. Come vendere cosmetici e prodotti di bellezza su Amazon

d. Fiere nella Cina continentale e ad Hong Kong

e. Domande e risposte

Produttori cinesi di articoli di bellezza e per la cura personale

Il settore dei prodotti di bellezza e per la la cura personale è molto diversificato e comprende dagli impianti di trasformazione chimica, ai laboratori più piccoli, fino ai produttori che realizzano accessori per il makeup ed altri prodotti correlati.

In Cina puoi trovare i produttori di questi articoli all’interno delle seguenti categorie:

  • Extension per capelli
  • Parrucche
  • Attrezzature per parrucchieri
  • Strumenti per il makeup (ad esempio, i pennelli)
  • Cosmetici
  • Prodotti per la cura della pelle
  • Trattamenti per le labbra
  • Apparecchiature cosmetiche elettriche (ad esempio, laser per la rimozione dei peli superflui)
  • Nail art ed attrezzature relative
  • Trousse per il trucco
  • Vasetti ed imballaggi

I produttori di questo settore hanno sede soprattutto nelle province cinesi più sviluppate, tra cui quelle di Guangdong, Zhejiang e Jiangsu.

Alcune fabbriche hanno i loro uffici vendita a Shanghai e ad Hong Kong, ma la maggior parte delle aziende situate in queste due città sono grossisti che non posseggono impianti di produzione propri.

Come posso trovare il produttore giusto?

Esistono solo due elenchi fornitori che contano davvero: Alibaba.com e Globalsources.com. Qui trovi migliaia di produttori e di grossisti per tutti i tipi di prodotti di bellezza.

Quando recluti i fornitori di questo settore, devi cercare quanto segue:

  • Focus sul prodotto: Sono specializzati nella tua categoria di prodotto?
  • Conformità del prodotto: Sono in grado di rispettare le normative di sicurezza comunitarie e statunitensi?
  • Capitale sociale: E’ superiore a 1,000,000 Yuan?

Continue Reading →

Controllo qualità per abbigliamento e tessuti – La guida completa

Controllo Qualità per l'Abbigliamento

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare dalla Cina

Renaud Anjoran è il fondatore di Sofeast, un’agenzia preposta al controllo qualità con sede a Shenzhen, nonché leader esperto nella garanzia della qualità. Renaud è anche un assiduo collaboratore del nostro blog.

In questo articolo Renaud spiega cosa gli importatori di abbigliamento e tessuti devono sapere per prevenire e gestire i problemi di qualità.

Continua a leggere per saperne di più sui tipi di problemi di qualità che esistono nel settore dell’abbigliamento – e come poterli evitare.

In base alla tua esperienza, quali sono i problemi di qualità più comuni che chi acquista abbigliamento e tessuti deve conoscere?

Distinguerei tre tipi di problemi di qualità.

Punto primo, alcuni problemi di qualità dipendono dai materiali e dagli accessori. Ad esempio, il filato è stato tinto nel colore sbagliato, oppure una cerniera non proviene dal fornitore o dal marchio concordato. Questi problemi di qualità sono presenti in molti o in tutti gli indumenti. Vorrei includere anche i materiali per l’imballaggio non conformi.

Come si possono evitare questi problemi?

a. Se acquisti grandi quantitativi di merce, fa’ in modo che i tuoi fornitori lavorino con quei sub-fornitori selezionati dalla tua azienda. I prezzi potrebbero salire un po’, ma, in cambio, devi far fronte a pochi problemi. Tieni presente che questo vale soprattutto per i materiali d’imballaggio e non vale sempre per i tessuti o agli accessori principali. Alcune aziende acquistano materiali ed accessori e finanziano dei workshops per un lavoro alla CMT.

b. Il fornitore ha realizzato un campione di pre-produzione con del materiale sfuso. Esamina quel campione, così come i campioni di tessuti (non piccole “prove di tintura”) per altri colori, se ve ne sono.

c. Invia in fabbrica un ispettore che controlli tutti i materiali e gli accessori.

Punto secondo, alcuni problemi derivano dalla fantasia della stoffa o dal modo in cui il tessuto è stato tagliato. Un po’ tutte le fabbriche tendono a ridurre il consumo di tessuto.

Ciò si verifica in due modi:

1. Tagliare il tessuto di dimensioni un po’ più ridotte. Di conseguenza, i capi finiti tendono ad essere più piccoli di quelli richiesti – talvolta sono di una taglia inferiore rispetto a quella ordinata, specialmente se gli addetti ai lavori non rispettano una certa “tolleranza del cucito”.

2. Posizionare le forme per migliorare la resa, a prescindere dalla direzione desiderata dei fili. Sulla biancheria intima ciò può riguardare le misure e, più in generale, può creare pessimi difetti nell’aspetto, come la torsione o l’arricciamento del tessuto. Ciò accade piuttosto comunemente in Cina.

Esistono potenzialmente molti altri problemi derivanti dal taglio ed i più comuni si verificano nei tessuti a maglia, dal momento che tali tessuti non vengono sempre trattati in modo adeguato (tempo insufficiente per ritirarsi, troppi strati, eccetera). Continue Reading →

Caso di Studio: Come abbiamo aiutato un cliente a lanciare il proprio brand di orologi (in 4 passi)

Nel 2016 la casa produttrice Lanna Watches AB (Svezia) ha contattato Chinaimportal.com, il nostro sito web in lingua inglese. In questo caso di studio scoprirai come utilizzano la Guida per l’Importatore (chiamata Starter Package, in inglese), per sviluppare e lanciare il loro primo prodotto.

Tutte le caratteristiche e le funzioni menzionate in questo caso di studio sono comprese nella Guida per l’Importatore.

Da tener presente: Il processo adottato in questo caso di studio può essere applicato a qualsiasi categoria di prodotto, non solo agli orologi.

Tutte le aziende ed i nomi menzionati nell’articolo sono stati modificati. Questo caso di studio si basa su email, immagini e protocolli.

1. Creare le specifiche del prodotto

Prima ancora di inviare un’iniziale email ad un fornitore, il cliente ha già predisposto le specifiche di prodotto. Questo processo viene delineato nella Parte 1: Creare le Specifiche del Prodotto della Guida per l’Importatore.
Continue Reading →

Fabbriche di Hoverboard in Cina: Caso di Studio

hoverboard

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare dalla Cina

Vuoi sapere come importare gli hoverboard? Questo articolo potrebbe fartici pensare due volte. Infatti, in questo caso di studio ti mostriamo i risultati della nostra ricerca di mercato svolta nel settore degli hoverboard e ti spieghiamo perché tali risultati siano importanti per gli acquirenti di quasi tutti i settori.

Ti spieghiamo anche perché crediamo che gli incidenti segnalati porteranno alla ratifica di normative più severe ed all’implementazione di procedure standard per la presentazione dei certificati. Ma, innanzitutto, riepiloghiamo tutto quello che è andato storto con gli hoverboard.

Cosa è andato storto con gli hoverboard?

Le prime relazioni sugli hoverboard pericolosi, chiamati anche scooter bilanciati, sono state diffuse nell’ultimo trimestre del 2015. Meno di un anno dopo, ovvero nel luglio del 2017, negli Stati Uniti la CPSC ha ritirato mezzo milione di hoverboard non conformi.

Pertanto, cosa ha rovinato fino a questo punto la reputazione di tale prodotto, altrimenti promettente? La stessa cosa che ha temporaneamente tenuto a terra la flotta Boeing 787 Dreamliner: la batteria agli ioni di litio. Continue Reading →