Archive | Prodotti Cinesi

RSS feed for this section

Importare prodotti specifici dalla Cina

Come importare lampade a LED dalla Cina

lampade a led dalla cina

Non passa settimana senza che ci contattino almeno tre aziende in procinto di importare lampade a LED dalla Cina. Ecco perché ci sembra giunto il momento di condividere la nostra esperienza sull’importazione di tale prodotto. In quest’articolo illustreremo le specifiche tecniche da considerare, come trovare una buona azienda manifatturiera specializzata in questo genere di prodotti e che tipo di direttive europee, o standard di certificazione che dir si voglia, bisogna rispettare per evitare di farsi sequestrare le merci in dogana.

Specifiche del prodotto

Importare lampade a LED dalla Cina richiede un certo livello di competenza tecnica in quanto non esiste uno standard di qualità universale o un regolamento generale che indichi come tali lampade debbano essere realizzate. Al contrario, i fornitori cinesi sono abituati a produrre le lampade in accordo alle specifiche e alle istruzioni ricevute dall’importatore. Ma è proprio per questo motivo che sorgono i problemi: molti importatori danno per scontato che i fornitori cinesi conoscano la qualità che si aspettano gli acquirenti italiani e producano le lampade in accordo a tale aspettativa. Si tratta di un errore gravissimo. Continue Reading →

Importare accessori iPhone dalla Cina (Caso di Studi)

accessori iPhone dalla Cina

In quest’articolo illustreremo la strategia migliore per importare accessori per cellulari, utilizzando come esempio un caso di studi reale, quello di un nostro cliente che per comodità nel seguito dell’articolo chiameremo Marco.

Primo passo: Trovare un fornitore

Quando ha deciso di importare dalla Cina, Marco possedeva già un negozio di accessori per iPhone. Come molti imprenditori che decidono di compiere questo passo, anche Marco aveva il problema di voler aumentare la propria gamma di prodotti. Per evitare di dover gestire diversi fornitori contemporaneamente (e i problemi di organizzazione e logistica che ne derivano), abbiamo selezionato solo possibili fornitori specializzati in custodie per iPhone (in modo da essere sicuri che potessero garantire un’abbondante scelta di prodotti). Continue Reading →

E’ possibile importare prodotti di marca dalla Cina?

importare prodotti di marca dalla cina

Perché disturbarsi a creare il proprio marchio quando si possono importare dalla Cina prodotti di marca come Apple o Samsung a prezzi stracciati e rivenderli in Italia a peso d’oro? Sono in molti a farsi ammaliare dalla promessa di facili guadagni. In quest’articolo ti spiegherò perché tentare di importare prodotti di marca dalla Cina non solo non ti renderà affatto ricco, ma potrebbe anche distruggere per sempre il tuo business.

Pensi di essere più furbo di Steve Jobs?

Ogni settimana riceviamo decine e decine di richieste da parte di piccoli importatori – o aspiranti tali – alla ricerca di iPhone, smartphone Samsung, scarpe Nike o altri prodotti di marca a “basso prezzo”. Nonostante molti di questi prodotti siano effettivamente realizzati in Cina, le grandi imprese quali la Apple mantengono uno stretto controllo sulla catena di approvvigionamento. Continue Reading →

Come importare schermi a LED dalla Cina

importare schermi led

Alcuni anni fa ho ricevuto una chiamata telefonica da un nuovo cliente interessato a importare schermi a LED. Due mesi dopo mi sono ritrovato ad eseguire il controllo qualità di un enorme schermo a LED, di quelli che si vedono appesi nei grattacieli di New York o Tokyo. Ho imparato molto da quell’esperienza e oggi vorrei condividere con te quello che so.

Aristotele diceva spesso che “l’intero è maggiore della somma delle parti.” Penso che non abbia mai avuto a che fare con uno schermo a LED “Made in China” perché posso garantirti che la lista di specifiche per tale tipo di prodotto è molto più lunga e complicata di quanto si possa immaginare.

Il fatto di dover tenere in conto tutte queste specifiche rende il processo di importazione di schermi a LED difficile e rischioso. Quest’articolo è una guida a tutti gli aspetti da considerare per sviluppare il prodotto, produrlo e importarlo. Continue Reading →

Importare tablet e smartphone Android dalla Cina

importare tablet cinesi

Cercando la parola chiave “Android Tablet” su Alibaba.com avrai accesso a più di cinque milioni di risultati. Da quando la Apple ha lanciato l’iPad il mercato per tablet e smartphone è esploso. Nonostante questo business sia – in apparenza – enormemente lucrativo, il mercato è dominato da pochi importatori all’ingrosso che sono riusciti a realizzare economie di scala. I piccoli e medi imprenditori faticano invece a realizzare margini di guadagno rilevanti e, al contrario, spesso perdono parte (o tutto) il capitale che avevano investito nel processo di importazione.

Nell’articolo di oggi andrò ad analizzare le cause di questo fenomeno e illustrare le strategie migliori per importare tablet e smartphone dalla Cina in maniera redditizia.

Specifiche del prodotto

Una definizione generale di “buona qualità” non esiste nel senso che la qualità è determinata dalle specifiche richieste dall’importatore. Tieni inoltre presente che le aziende manifatturiere cinesi raramente possiedono prodotti in stock; è quindi compito dell’importatore fornire una lista di specifiche dettagliate in modo che l’azienda manifatturiera possa realizzare il prodotto desiderato. Tablet e smartphone non fanno eccezione; al contrario, vista la complessità del prodotto una lista chiara di specifiche è fondamentale. Ecco una lista – non esaustiva – di specifiche che sarai tenuto a specificare: Continue Reading →

Come importare gioielleria dalla Cina in cinque passi

importare gioielleria dalla Cina

La gioielleria è un classico prodotto “Made in China” in quanto l’assemblaggio richiede una buona dose di manodopera; questo significa che il costo del lavoro ridotto permette di abbassare le spese. Anche se il mercato della gioielleria può sembrare saturo,è ancora possibile trovare una nicchia in modo da differenziarsi dalla concorrenza e spuntare un buon margine di guadagno.

Lo scopo di quest’articolo è quello di illustrare i passi necessari per iniziare un business di importazione di gioielli dalla Cina.

Primo passo: Prepara la lista delle specifiche del prodotto

Se leggi il nostro blog abitualmente sai già come la pensiamo: prima di procedere a contattare i fornitori devi sapere cosa stai cercando. Il settore della gioielleria non fa eccezione: l’approccio che sceglierai dipenderà infatti dal tipo di gioielli che intendi importare. Innanzitutto dovrai decidere se vuoi importare gioielli personalizzati o no. Ecco i fattori più importanti da considerare per quanto riguarda la personalizzazione: Continue Reading →

Casi di studio concernenti alcuni dei nostri clienti passati

casi di studio importare dalla cina

Riceviamo spesso domande da parte di lettori che non hanno mai importato dalla Cina e vogliono capire come funziona il processo di importazione. Oggi voglio illustrarti quattro casi di studio concernenti alcuni nostri clienti passati (che ci hanno dato il permesso di raccontare le loro storie).

Primo caso di studio: Servizio Completo (dalla ricerca dei fornitori all’arrivo della merce in Europa)

Società: Rudma AB (Svezia).
Prodotto: Rotoli di PVC.
Valore delle merci: 32,000 Euro.
Tempistica : Marzo 2010 – Agosto 2010.

Introduzione

Rudma AB è una società con base a Borlänge, Svezia, che produce prodotti plastici raffinati per aziende quali Intersport, Ullared e Stena Line. Nel 2010 Redma AB ha deciso di importare rotoli di PVC dalla Cina e si è rivolta a noi. Continue Reading →

Stampaggio ad iniezione e produzione in Cina

stampaggio ad iniezione

Cos’hanno in comune una bottiglia di whisky, una pedana di plastica e una cassa di orologio in acciaio inossidabile? Nessuno dei tre oggetti esisterebbe senza l’ausilio di un macchinario di stampaggio ad iniezione, non in scala industriale almeno!

I macchinari di stampaggio ad iniezione non sono rilevanti per ogni importatore, ma se stai pensando di importare un prodotto personalizzato probabilmente ne avrai bisogno, o per lo meno ne avrà bisogno il fornitore che andrà a realizzare le tue merci. Quest’articolo ti spiega come scegliere un fornitore cinese in funzione dei macchinari che possiede, come acquistare un macchinario di stampaggio e come limitare i rischi connessi ad un’operazione di questo genere.

Cos’è un macchinario di stampaggio ad iniezione e a cosa mi serve?

Per dirla nel modo più semplice possibile, si tratta di uno stampo metallico con una cavità dove è possibile iniettare plastica, vetro o metallo liquido in modo da ottenere il prodotto che si vole importare, ad esempio una custodia protettiva per iPhone o un componente che andrà a formare un prodotto più complesso. Continue Reading →

Incoterms: Termini di commercio internazionale

Incoterms FOB CIF

Gli Incoterms, ovvero i termini di commercio internazionale (“international commercial terms”) rappresentano un insieme di codici atti a regolare le responsabilità dei vari soggetti coinvolti durante una transizione commerciale internazionale (import/export). In particolare, gli Incoterms specificano quando e come la responsabilità del trasporto delle merci passi dal fornitore all’importatore.

Un’introduzione agli Incoterms

A prima vista gli Incoterms possono sembrare difficili da interpretare ma in effetti si tratta di un concetto abbastanza semplice. Ogni Incoterm possiede due componenti: un codice di tre lettere e il nome di una città. Iniziamo con lo spiegare i codici. Continue Reading →

La guida per acquistare orologi dalla Cina

acquistare orologi  dalla Cina

Gli orologi da polso avranno sempre un posto speciale nel mio cuore. Si tratta infatti del primo prodotto che ho importato dalla Cina. Gli orologi rappresentano un buon prodotto per iniziare in quanto il rapporto prezzo/volume è abbastanza buono (ovvero puoi guadagnare cifre importanti senza dover importare una tonnellata di orologi), sono facilmente personalizzabili e abbastanza adatti agli importatori che stanno iniziando in quanto non è richiesto un budget eccessivo per iniziare.

La qualità di un prodotto è dato dalla somma della qualità di materiali e componenti

Mi piace ripetere spesso che non esiste una definizione universale di “buona qualità.” Dipende dal contesto. Un orologio giudicato di “buona qualità” in Vietnam verrà probabilmente visto con occhio ben diverso in Svizzera. Un acquirente in Via Monte Napoleone, Milano, avrà un concetto di “qualità” differente da chi sta acquistando lo stesso orologio da un ambulante che commercia lungo il litorale romagnolo.

Quello che è importante tenere a mente è che un prodotto è un sistema formato da materiali e componenti. E’ la qualità di questi ultimi che definisce la qualità dell’orologio. Inoltre il fornitore si aspetta che sia tu, l’importatore, ad offrire una lista dettagliata di specifiche che definiscano materiali e componenti. Andiamo quindi a vedere come costruire una lista di questo tipo. Continue Reading →