• Elenco degli acceleratori di hardware a Hong Kong e Shenzhen

    Posted on Leave a comment

    Elenco degli acceleratori di hardware a Hong Kong e Shenzhen

    Gli acceleratori di hardware, come HAX e Brinc.io, forniscono i cervelli, i muscoli e i capitali per trasformare le idee innovative in prodotti commerciali. In questo articolo spieghiamo come operano gli acceleratori di hardware e cosa li differenzia dagli agenti di sourcing e dai produttori.
    Inoltre, elenchiamo i principali acceleratori di hardware di Hong Kong e Shenzhen:

    • Hax.co
    • Brinc.io
    • Autostrada 1
    • Shenzhen Valley Ventures
    • Programma di incubazione del design di Hong Kong
    • Acceleratore hardware iDM-Square
    • Laboratori ReadWrite

    Che cos’è un acceleratore hardware?
    Gli acceleratori di hardware portano i prodotti dalla fase dell’idea al mercato. Gli imprenditori possono richiedere di partecipare al programma di accelerazione hardware, che di solito segue una procedura standardizzata:

    Fase 1: ingegnerizzazione del prodotto (creazione di file CAD e BoM)
    Fase 2: Prototipazione (di solito viene effettuata internamente)
    Fase 3: Produzione iniziale

    La maggior parte degli acceleratori di hardware offre i propri servizi gratuitamente o a prezzi fortemente scontati rispetto alle aziende di prototipazione tradizionali. In cambio, l’acceleratore hardware spesso riceve una partecipazione azionaria nelle startup che partecipano al programma.
    La scommessa a lungo termine è che alcune di esse finiranno per diventare grandi (ad esempio, pubbliche) e tutti incasseranno e vivranno felici e contenti. In un certo senso, gli acceleratori di hardware possono essere descritti come fondi di avviamento con capacità ingegneristiche.
    Qualche anno fa Wired ha realizzato un fantastico documentario di un’ora sulla scena hardware di Shenzhen che spiega come operano gli acceleratori di hardware.

    Qual è il vantaggio di lavorare con un acceleratore hardware?
    Portare un prodotto dall’idea alla produzione di massa è difficile, soprattutto quando si tratta di elettronica. Non si può semplicemente portare la propria idea a una fabbrica di elettronica OEM e aspettarsi che questa investa tempo e denaro per sviluppare un prodotto di proprietà.

    Allo stesso modo, le aziende di sourcing raramente possiedono il livello di competenza tecnica necessario per sviluppare prodotti complessi. Se lo fanno, richiedono anche pagamenti anticipati dell’ordine di decine di migliaia di dollari per coprire lo sviluppo del prodotto, la prototipazione e la gestione degli ordini, e voi dovrete comunque pagare la fabbrica.

    Non aspettatevi di trovare agenzie legittime che intraprendano costosi progetti di sviluppo del prodotto basandosi solo sulla commissione dell’ordine.

    Gli acceleratori di hardware forniscono le strutture, le attrezzature, le competenze, la rete e il denaro necessari per realizzare la vostra idea.

    Cosa serve per essere accettati da un acceleratore di hardware?
    Gli acceleratori di hardware sono generalmente alla ricerca di prodotti tecnologici “innovativi” che rientrino nella loro gamma di prodotti. Date un’occhiata alle aziende del portafoglio qui sotto per avere un’idea di cosa cercano.

    Perché così tanti acceleratori hardware hanno sede a Hong Kong e Shenzhen?
    Shenzhen è l’epicentro mondiale della produzione elettronica. Il suo ecosistema di fornitori di componenti, fabbriche di utensili e ingegneri la rende l’unica opzione realistica per la prototipazione e la produzione di massa di elettronica, anche all’interno della stessa Cina.

    Hong Kong non è più una base produttiva, ma è a pochi passi da Shenzhen e un porto franco che funge da sede per ogni tipo di società di servizi, compresi gli acceleratori di hardware.

    Hax.co

    In 2011, Cyril Ebersweiler founded the company HAX in China’s city of technology and innovation hub — Shenzhen. HAX is currently one of the biggest, most active pioneering hardware accelerator investors in the world.

    The cross-disciplinary team members of HAX come from different countries with rich experiences in product creation and business growth. In half a decade, the company has already assisted over 200 startup companies to grow as a business.

    As different hardware-based business have distinctive needs, they provide services of designing a top-down refined acceleration program in Hardware, Software, Biology, Green Energy, etc. catering to the particular needs requested by the company. Their program operates across Shenzhen and San Francisco.

    In less than 90 days, turning an idea into a hardware prototype is made possible with the help of experienced engineers and advanced outsourcing networks.

    Covered Industries

    • Consumer
    • Enterprise
    • Industrial
    • Health

    Portfolio Companies

    • Amber Agriculture
    • Sana
    • Waxer
    • Nura

    Hax.co


    Nel 2011, Cyril Ebersweiler ha fondato la società HAX nella città cinese di Shenzhen, polo tecnologico e di innovazione. Attualmente HAX è uno dei più grandi e attivi acceleratori hardware al mondo.
    I membri del team interdisciplinare di HAX provengono da diversi Paesi e vantano una ricca esperienza nella creazione di prodotti e nella crescita aziendale. In mezzo decennio, l’azienda ha già assistito oltre 200 startup nella loro crescita aziendale.
    Poiché le diverse imprese basate sull’hardware hanno esigenze distinte, l’azienda fornisce servizi di progettazione di un programma di accelerazione raffinato dall’alto verso il basso nei settori dell’hardware, del software, della biologia, dell’energia verde e così via, in base alle esigenze specifiche richieste dall’azienda. Il loro programma è attivo a Shenzhen e a San Francisco.
    In meno di 90 giorni, la trasformazione di un’idea in un prototipo hardware è possibile grazie all’aiuto di ingegneri esperti e di reti di outsourcing avanzate.

    Settori coperti

    • Consumatori
    • Imprese
    • Industriale
    • Salute

    Società di portafoglio

    • Ambra Agricoltura
    • Sana
    • Ceralacca
    • Nura

    Brinc.io


    Brinc è una società di accelerazione hardware fondata da Bay McLaughlin e co-fondata da Bashar Aboudaoud e Yasin Aboudaoud. I suoi tre uffici si trovano a Hong Kong, in Cina e in Bahrain.
    Brinc ritiene che la diversità sia il valore fondamentale di un’azienda. Brinc aiuta in modo specifico coloro che cercano di apportare benefici e migliorare lo standard di vita delle persone. Per questo motivo, il loro team proviene da 10 Paesi diversi, parla 11 lingue e più della metà del personale è composto da donne.
    I programmi di accelerazione di Brinc aiutano le startup ad accelerare il loro business nei settori dei droni, dell’hardware, della robotica e della tecnologia alimentare.  Il programma Ramp Up, della durata di 4 settimane, si svolge due volte l’anno; i team selezionati accedono alla fase di investimento del programma, che comprende formazione online e in loco.
    Settori coperti

    • IoT e hardware connesso
    • Tecnologia alimentare
    • Droni e robotica

    Aziende in portafoglio

    • AUXILIA
    • Kello
    • QOOWEAR
    • Soundbrenner

    Highway 1

    Highway1 è un acceleratore di startup hardware fondato nel 2013. Collabora con le startup e con designer industriali di livello mondiale per i test di prodotto e le ipotesi di mercato. Highway1 vanta anni di esperienza e competenza nella produzione e nello sviluppo di prodotti.
    Inoltre, sono collegati a una vasta rete di supply chain globale. Questo li aiuta a collaborare con numerose startup di tutto il mondo per gestire lo sviluppo dell’hardware in modo più efficiente.
    Il loro programma PCH designs è rivolto alle startup che si concentrano sul marchio, sul design del prodotto e sull’esperienza del cliente. I programmi prevedono servizi di progettazione e sviluppo, produzione, realizzazione e sviluppo.
    D’altra parte, PCH Access è un programma che assiste le startup del settore hardware a procedere sul mercato. Fornisce una piattaforma integrata che rende il processo di produzione di prototipi hardware fino alla produzione di massa un’esperienza molto più semplice e piacevole per le startup hardware.

    Settori coperti

    • Tecnologia per la realtà virtuale
    • Tecnologia dei servizi medici
    • Sport
    • Notizie e media

    Aziende in portafoglio

    • XCONOMY
    • Fast Co.Design
    • Tech Crunch
    • Dispositivi medici

    Shenzhen Valley Ventures

    Situata nella città della tecnologia e dell’innovazione, Shenzhen Valley Ventures (SVV) dispone di una delle tecnologie più avanzate nel settore dell’ingegneria hardware. L’azienda lavora con startup che si trovano nell’ultima fase di sviluppo del prodotto e investe in quelle con prodotti di alta qualità e design innovativi.
    L’azienda si concentra sulla fornitura di capitale hardware alle aziende per realizzare un prototipo, eseguire test, eseguire il debug e procedere alla produzione. Il loro team di ingegneri hardware è specializzato in ingegneria meccanica, ingegneria elettrica e altri settori tecnologici.
    SVV dispone inoltre di un’ampia rete di comunità transnazionali e di partner di venture, che contribuiscono alla rapida crescita delle start-up del settore hardware.

    Settori coperti

    • Robot chirurgici
    • Assistenza sanitaria
    • Drone
    • Lidar

    Aziende in portafoglio

    • HHSC
    • Fitsleep
    • Superhawk
    • Robosense

    Hong Kong Design Incubation Programme

    Il Design Incubation Programme (DIP) di Hong Kong è un programma di accelerazione hardware finanziato dall’Hong Kong Design Centre (HKDC). L’HKDC è un’organizzazione senza scopo di lucro e finanziata con fondi pubblici, la cui missione è promuovere un uso più ampio del design per la creazione di valore commerciale e benefici per la comunità, nonché lo sviluppo sostenibile attraverso il design e l’innovazione.
    Il DIP è interamente finanziato da CreateHK del governo della RAS di Hong Kong, che mira a mantenere la sostenibilità e lo sviluppo dei capitali umani e delle imprese creative della città. Il programma si articola in tre fasi: conoscenza del business, mentorship e diffusione del business.
    Il programma, della durata di 2 anni, mira a coltivare gli imprenditori del design fornendo supporto hardware e software alle startup nella loro fase iniziale di sviluppo aziendale. Inoltre, offre anche aiuti finanziari per la gestione, il marketing e lo sviluppo, spazi per uffici gratuiti e a prezzi scontati, assistenza ai business center, ecc.

    Settori coperti

    • Design della moda
    • Design del prodotto
    • Arti visive/spaziali
    • Gioielli e accessori

    Aziende in portafoglio

    • A.L.P.S. Design Limited
    • Necro Studio
    • Pietra Cristiana
    • CAR|2IE

    IDM-Square Hardware Accelerator

     

    L’Hong Kong Science & Technology Parks Corporation (HKSTP) lavora con un’ampia rete di partner strategici – Hong Kong Design Centre, Federation of Hong Kong Industries, AzTech, Infineon, ecc.
    Le loro connessioni con diversi innovatori, le collaborazioni con aziende, università e istituti di ricerca nel campo dell’ingegneria tecnologica e un’ampia gamma di servizi per l’ambiente creativo rendono IDM-square una scelta oculata quando si sceglie un programma di accelerazione hardware.
    IDM-square è un programma di sviluppo hardware della durata di 6 mesi realizzato da HKSTP. IDM è l’acronimo del percorso di realizzazione dell’idea: “Idea, Design, Produzione, Mercato”. IDM-square mira ad allenare l’analisi di mercato, il posizionamento sul mercato, mentre la startup procede verso una produzione e un mercato commercialmente validi.
    Non solo aiuta le startup a ridurre i costi di produzione, ma contribuisce anche ad abbreviare il processo di sviluppo del prodotto per aiutarle a far crescere il loro business.

    Settori coperti

    • Tecnologia biomedica
    • Robotica
    • Tecnologia verde
    • Ingegneria dei materiali e di precisione

    Aziende in portafoglio

    • Planetron
    • AEROSIM
    • August Robotics
    • Forza motrice

    Partner industriali

    • IBM
    • Samsung
    • TOSHIBA

    ReadWrite Labs
    Fondato nel 2013 da Phillip Cases, ReadWrite Labs è un catalizzatore di settore che contribuisce alla crescita delle imprese mettendo in contatto diverse aziende di hardware, investitori, istituti di ricerca e imprenditori per contribuire a sostenere le industrie IoT più innovative e creative del mondo.
    ReadWrite Labs ha una comunità transnazionale di oltre 500.000 persone che operano nel nuovo settore digitale delle auto connesse, del FinTech e delle case intelligenti tra San Francisco, Shenzhen e Hong Kong. Questo li rende una delle agenzie di maggior successo nel competitivo settore dell’accelerazione hardware, avendo assistito numerose startup a penetrare nel mercato globale dell’IoT.
    A differenza di altri programmi di accelerazione, l’IoT Club è una piattaforma educativa online unica nel suo genere. La creazione di solide fondamenta, la raccolta di fondi e la presenza dei membri giusti nel team sono tutti elementi cruciali per qualsiasi azienda IoT che voglia mantenere la propria competitività a lungo termine.
    Di conseguenza, il loro programma di accelerazione online fornisce una visione completa di ciò che è necessario per avere successo nel mercato IoT da un trilione di dollari.

    Settori coperti

    • Fintech
    • Industria automobilistica
    • AR/VR
    • Trasporti

     

    Partner globali

    • Microsoft

    Risorse globali: Startup Launchpad

    • Tencent
    • Startup GRIND alimentato da Google

    Hai bisogno di aiuto per importare prodotti dalla Cina?

    La nostra area specializzata, Imdico Consulting, può offrirti una consulenza professionale per l’importazione a 360° e può assisterti in ogni fase del tuo progetto!

    Affidati agli esperti di Imdico Consulting, ti affiancheranno passo dopo passo mettendo a tuo servizio la loro pluriennale esperienza, per affrontare tutte le possibili insidie che si nascondono dietro ad una importazione.

    Compila il form per ottenere subito una consulenza gratuita, descrivi il tuo progetto e ti contatteranno per valutare la strada migliore per realizzarlo!

    Richiedi la tua consulenza gratuita!

    Scopri come possiamo aiutarti ad importare il tuo prodotto dall’Asia

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *