• Fornitori cinesi per accessori e pezzi di ricambio per smartphone

    Posted on Lascia un commento

    Suggerimento: Guarda questo video prima di leggere l’articolo

    Clicca qui per scoprire come possiamo
    aiutarti ad importare dalla Cina

    In questa guida al prodotto ti spieghiamo cosa devi sapere sull’importazione di accessori e pezzi di ricambio per smartphone e tablet. Continua a leggere per saperne di più sui centri di produzione cinesi di sistemi elettronici e di accessori per smartphone, sullo sviluppo del prodotto e sulla diffusione del marchio commerciale.

    Inoltre, puoi anche acquisire ulteriori informazioni sulle normative comunitarie e statunitensi applicabili ai diversi tipi di accessori e pezzi di ricambio per smartphone.

    Distretti di produzione dei principali pezzi di ricambio ed accessori per smartphone

    Poche persone al mondo si rendono conto di quanto sia effettivamente concentrato il settore dell’elettronica.

    Molti sono consapevoli del fatto che la maggior parte dei prodotti elettronici di consumo vengono assemblati in Cina, ma specificare “Realizzato nella provincia del Guangdong” sarebbe la descrizione più giusta.

    L’industria elettronica cinese si concentra soprattutto presso il delta meridionale del Fiume delle Perle. Segue una panoramica dei più importanti distretti industriali che producono pezzi di ricambio ed accessori per smartphone nella provincia del Guangdong:

    CittàProdotti principali
    Shenzhen
    • Schermi di ricambio e digitalizzatori
    • Power Bank
    • Batterie
    • Adattatori
    • Smart device
    • Auricolari e cuffie
    • Fascia da braccio per running per lo smartphone
    • Dispositivi Bluetooth
    • Asta telescopica per smartphone
    Dongguan
    • Cover in silicone o poliuretano
    • Fascia da braccio in neoprene
    • Fili e cavi
    Guangzhou
    • Cover in pelle
    • Schermi di ricambio e digitalizzatori
    • Batterie

    Questo settore è pieno: dai piccoli commercianti online ai produttori su commissione di fascia alta, compreso Foxconn. Sebbene i piccoli commercianti spesso possono offrire una gamma piuttosto ampia di accessori e pezzi di ricambio per smartphone, è raro che siano partner affidabili a lungo termine.

    La maggior parte di tali grossisti che, a mio avviso, costituisce la maggioranza delle liste fornitori presenti nella gran parte degli elenchi del B2B, commerciano prodotti realizzati principalmente per il mercato interno cinese.

    Tali prodotti non vengono quasi mai realizzati in conformità con le normative sulla sicurezza elettrica d’oltreoceano, con le restrizioni sulle sostanze ed i requisiti in materia di etichettatura, comprese le normative comunitarie e statunitensi.

    L’importazione di cover per smartphone, contenenti quantità eccessive di piombo, o di caricabatterie pericolosi è, ovviamente, illegale e può comportare gravi sanzioni. Pertanto, gli importatori dei Paesi più sviluppati devono assicurarsi di avere a che fare con produttori “reali”, in grado di dimostrare la loro conformità.

    Per ovvie ragioni, i produttori si specializzano in determinate categorie di prodotti. Inoltre, i requisiti inerenti la quantità possono variare tra i 500 ed i 1000 pezzi per ciascun SKU.

    Detto questo, molti fornitori di accessori e pezzi di ricambio per smartphone possono offrire requisiti di Quantità Minima da Ordinare leggermente inferiori, a partire dai 50 ai 100 pezzi per ciascun SKU.

    Accessori e Pezzi di Ricambio per Smartphone

    Sviluppo del prodotto

    L’aspetto più impegnativo del lancio di nuovi prodotti è, innanzitutto, l’identificazione di un produttore idoneo e, successivamente, la trasformazione di una specifica tecnica in un prototipo pronto per la produzione in serie. Segue una guida su come dovresti affrontare il secondo punto:

    Opzione A: Pezzi di ricambio ed accessori OEM

    Lo sviluppo di un prodotto personalizzato richiede attrezzature supplementari, compresi gli stampi ad iniezione. Gli accessori elettrici degli smartphone, come i dispositivi Bluetooth, richiedono anche schede PCB personalizzate e guasti dei componenti.

    Devi capire che finanche il progetto OEM più semplice può rivelarsi difficile, dato che i produttori cinesi, in genere, non offrono mai un’ampia gamma di servizi di sviluppo del prodotto.

    I produttori cinesi si considerano per quello che sono, semplicemente degli esecutori, mentre le specifiche devono essere fornite dall’acquirente. E’ anche giusto, visto che è l’importatore a godere dei benefici di un lancio riuscito. Se decidi di sviluppare un progetto OEM, devi preparare quanto segue:

    • I file CAD (per la cover)
    • La progettazione delle schede PCB
    • Gli elenchi dei componenti
    • Le specifiche dei materiali
    • Il codice sorgente
    • I file di stampa (formato .ai)

    Opzione B: Pezzi di ricambio ed accessori ODM

    Un metodo più rapido per lanciare nuovi prodotti è quello di promuovere sul mercato un prodotto ODM già esistente. In sostanza, puoi personalizzare gli elementi del progetto di base, come i colori ed i materiali, ed avere il tuo logo stampato su un prodotto progettato dal produttore, piuttosto che investire mesi e migliaia di dollari nello sviluppo ex novo di un nuovo prodotto.

    Normative nell’Unione Europea e negli Stati Uniti

    Sebbene non ci siano normative che si applicano specificatamente ai “pezzi di ricambio ed agli accessori degli smartphone” come categoria di prodotto, esistono diverse normative applicabili a prodotti differenti classificati come tali. Segue una panoramica sulle normative di cui gli importatori di accessori per smartphone devono essere a conoscenza:

    MercatoNormativaDescrizioneSi applica a
    USFCC Parte 15 (Radiatori Intenzionali)
    Il radiatore intenzionale è un dispositivo progettato per emettere radiazioni elettromagnetiche. Tale ambito comprende tutti i dispositivi Wi-Fi e Bluetooth abilitati.
    1. Radio abilitato
    2. WiFi abilitato
    3. Bluetooth abilitato
    4. Attrezzature per la trasmissione
    USFCC Parte 15 (Radiatori non Intenzionali)
    Il radiatore non intenzionale viene definito, nel 47 CFR 15.3, come qualsiasi dispositivo elettrico “che opera ad oltre 9000 impulsi al secondo (9 kHz) ed impiega tecniche digitali”. Questa definizione comprende l’elettronica di consumo contenente un chip, come i dispositivi USB abilitati, anche se non è dotata di WiFi o trasmettitore Bluetooth.
    Dispositivi che operano ad oltre 9000 impulsi al secondo (9 kHz) ed impiegano tecniche digitali
    USCalifornia Proposition 65
    La California Proposition 65 regolamenta più di 800 sostanze presenti nella maggior parte dei beni di consumo. Sebbene tale normativa si applichi solo in California, devi garantirne la conformità sia che tu abbia sede in California, sia che venda i tuoi prodotti in questo Stato.
    1. Cover per smartphone
    2. Auricolari
    3. Dispositivi portatili
    4. Schermi
    5. Altri dispositivi portatili
    Unione EuropeaDirettiva RED
    La direttiva RED si applica alle apparecchiature radio e per le telecomunicazioni. Il campo di applicazione della direttiva comprende sia i prodotti finiti che i singoli componenti. Pertanto, i prodotti dotati di trasmettitori e ricevitori radio, Wi-Fi e Bluetooth devono rispettarla.
    1. Radio abilitato
    2. WiFi abilitato
    3. Bluetooth abilitato
    4. Attrezzature per la trasmissione
    Unione EuropeaDirettiva RoHS
    La direttiva RoHS limita la quantità di alcune sostanze, tra cui piombo, cadmio e mercurio, presenti nei sistemi elettronici.
    Componenti elettronici e saldature
    Unione EuropeaDirettiva sulla Compatibilità Elettromagnetica
    La Direttiva sulla Compatibilità Elettromagnetica si applica alle apparecchiature elettroniche fisse. Lo scopo è quello di garantire che le apparecchiature elettriche non interferiscano con altri dispositivi elettronici e segnali presenti nelle vicinanze.
    1. Caricabatterie per cellulari
    2. Docking station
    Unione EuropeaDirettiva Bassa Tensione
    La Direttiva Bassa Tensione si applica ai sistemi elettronici ed ai componenti, con un ingresso o un’uscita, compresi tra i 50 ed i 1000 volt AC ed tra i 75 ed i 1500 volt CC.
    1. Caricabatterie per cellulari
    2. Docking station
    Unione EuropeaREACH
    La normativa REACH regolamenta le sostanze, compresi piombo e cadmio, presenti in tutti i prodotti venduti nell’Unione Europea.
    1. Cover per smartphone
    2. Auricolari
    3. Dispositivi portatili
    4. Schermi
    5. Altri dispositivi portatili

    Fiere dei componenti elettronici e degli accessori per smartphone

    GlobalSources Electronics Fair (Link)

    • Località: Hong Kong
    • Sede: AsiaWorld Expo
    • Periodo: Si tiene annualmente ad Aprile ed Ottobre

    HKTDC Electronics Fair (Link)

    • Località: Hong Kong
    • Sede: Hong Kong Convention and Exhibition Centre
    • Periodo: Si tiene annualmente ad Aprile ed Ottobre

    Canton Fair Fase 1 (Link)

    • Località: Guangzhou
    • Sede: China Import and Export Fair Complex
    • Periodo: Si tiene annualmente ad Aprile ed Ottobre

    Vuoi importare accessori e pezzi di ricambio per smartphone dalla Cina?

    Può essere difficile passare dall’ideazione di un prodotto alla sua realizzazione. Per aiutarti a gestire l’intero processo – dalla creazione di una specifica, al campionamento, fino al controllo qualità – abbiamo creato la “Guida per l’Importatore”.

    Ecco cosa include:

    a. Lista di fornitori (concernenti il tuo prodotto);

    b. Esempi di etichette per l’Unione Europea;

    c. Tutorial, video esplicativi ed task che ti guidano per tutto il processo, passo dopo passo;

    Inoltre, puoi anche prenotare i controlli qualità, i test di laboratorio, e le spedizioni, tutto dalla nostra piattaforma.

    Clicca qui per saperne di più.

  • Aiutiamo eCommerce e importatori ad acquistare prodotti di qualità in Asia

    Consulenza Gratuita
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    * Questa casella GDPR è richiesta

    *

    Accetto