• La guida per importare da Shanghai: Prodotti e fornitori

    Pubblicato il 3 commenti

    importare da shanghai

    Clicca qui per scoprire come possiamo
    aiutarti ad importare dalla Cina

    Questo è il primo di una serie di articoli dedicati alle principali città esportatrici cinesi e alle opportunità da loro offerte. Oggi parliamo di Shanghai, il centro finanziario della Cina.

    Che tipo di fornitori puoi trovare a Shanghai?

    Shanghai è estesa quanto la Lombardia e spostarsi da un fornitore all’altro può richiedere ore. Si tratta di una situazione differente da quella che potresti trovare, ad esempio, nella provincia del Guangdong, dove è possibile visitare aziende manifatturiere a quindici minuti di taxi dall’aeroporto.

    Inoltre, a differenza della maggior parte delle città cinesi, l’economia di Shanghai non si basa sull’industria manifatturiera o l’agricoltura; bensì sulla finanza, il commercio al dettaglio, i servizi e il mercato immobiliare. La maggior parte dei fornitori di base a Shanghai è quindi costituita da compagnie di esportazione all’ingrosso o comunque uffici rappresentativi di aziende manifatturiere che si trovano nelle vicine città di Hangzhou, Ningbo, Jinhua, Taizhou o Wenzhou nella provincia dello Zhejiang o Changzhou, Nantong, Suzhou, Wuxi, Yangcheng, Yangzhou o Kunshan nella provincia dello Jiangsu.

    Solo una minoranza dei fornitori realizza le merci direttamente nei quartieri periferici di Shanghai quali Pudong, Fengxian, Jiading, Songjiang o Baoshan.

    La mia esperienza è che i fornitori di base a Shanghai hanno più familiarità con gli standard di certificazione europei e possiedono standard di qualità superiori, rispetto a quelli del resto della Cina. Inoltre, a causa della cultura internazionale della città, la comunicazione risulta essere molto più semplice. In generale, il fatto che la maggioranza dei fornitori sia composta da compagnie di esportazione è positivo in quanto tali imprese basano il proprio vantaggio competitivo sulla conoscenza del prodotto e del mercato internazionale. Si tratta di una bella differenza rispetto a tante aziende dell’entroterra cinese che spesso non possiedono le licenze di esportazione e non hanno nessun impiegato che parli un inglese anche solo passabile.

    Che tipo di prodotto posso acquistare a Shanghai?

    Shanghai offre una gamma di prodotti praticamente illimitata. L’unica eccezione è rappresentata dall’elettronica di consumo per la quale ti consiglio di rivolgerti ai fornitori presenti nella provincia del Guangzhou.

    Come ho già spiegato, più che un centro di produzione a sé stante, Shanghai rappresenta il punto di accesso alle aziende manifatturiere di due tra le più industrializzate province della Cina, ovvero lo Zhejiang e il Jiangsu, che combinate possiedono più di 130 milioni di abitanti. Tali provincie sono specializzate in dozzine di settori tra cui i veicoli, l’abbigliamento, i prodotti industriali, chimici , di consumo e legati all’agricoltura.

    Come arrivo a Shanghai?

    Volare a Shanghai non è un problema in quanto la città ospita uno dei tre aeroporti realmente internazionali della Cina, ovvero l’aeroporto di Pudong. Inoltre Shanghai rappresenta uno degli snodi ferroviari più importanti del paese e al giorno d’oggi offre treni ad altra velocità verso tutti i maggiori centri di produzione quali Taizhou, Jinhau, Ningbo, Hanghzou, Changzhou, Yiwu, eccetera.

    • Aeroporti: Pudong International Airport, Hongqiao Airport
    • Stazioni ferroviarie: Shanghai Railway Station, Hongqiao Railway Station

    Come preparare un viaggio di affari a Shanghai?

    La prima domanda da fare al fornitore che si intende visitare è dove si trova la linea di produzione. Anche se la costa est della Cina presenta infrastrutture modernissime, viaggiare avanti e indietro tra Shanghai e le province dello Zhejiang e del Jiangsu richiede tempo. Ti suggerisco di:

    • Iniziare il tuo viaggio visitando le aziende manifatturiere che si trovano a Shanghai. I taxi sono rari in periferia, quindi assumere un autista per qualche giorno può essere una buona idea
    • Organizzare un piano di viaggio per visitare lo Zhejiang e il Jiangsu. Focalizzati su zone industriali che ospitano un gran numero di fabbriche (piuttosto comuni in Cina) ed evita i fornitori che operano in aree isolate. In questo modo potrai visitare anche due o tre fabbriche al giorno

    Spedizioni e logistica

    Shanghai ospita, al momento, il porto più grande del pianeta. E’ da qui che la maggior parte delle aziende manifatturiere di base in Zhejiang, Jiangsu e Anhui spediscono le proprie merci. Un’altra opzione è rappresentata dal porto di Ningbo, in Zhejiang.

    Pro di Shanghai

    1. Si trova al centro di una zona ricca di aziende manifatturiere, ovvero le provincie dello Zhejiang e dello Jiangsu
    2. I fornitori di base a Shanghai tendono ad essere più affidabili, parlare un inglese migliore ed avere più esperienza in termini di standard di certificazione europei e mercati esteri in generale. Tale affermazione di solito vale anche per le aziende di provincia che si prendono il disturbo di aprire un ufficio di rappresentazione a Shanghai
    3. I voli internazionali non mancano quindi arrivare a Shanghai non è un problema

    Contro di Shanghai

    1. Il numero di aziende manifatturiere che operano entro la municipalità di Shanghai è limitato. Aspettati quindi di dover viaggiare nelle provincie vicine se aspiri a visitare le linee di produzione dove le merci sono effettivamente realizzate

    Vuoi importare prodotti dalla Cina?

    Può essere difficile passare dall’ideazione di un prodotto alla sua realizzazione. Per aiutarti a gestire l’intero processo – dalla creazione di una specifica, al campionamento, fino al controllo qualità – abbiamo creato la “Guida per l’Importatore”.

    Ecco cosa include:

    a. Lista di fornitori (concernenti il tuo prodotto);

    b. Esempi di etichette per l’Unione Europea;

    c. Tutorial, video esplicativi ed task che ti guidano per tutto il processo, passo dopo passo;

    Inoltre, puoi anche prenotare i controlli qualità, i test di laboratorio, e le spedizioni, tutto dalla nostra piattaforma.

    Clicca qui per saperne di più.

  • Richiedi la tua consulenza gratuita!

    Scopri come possiamo aiutarti ad importare il tuo prodotto dall'Asia

    • 3 Responses to “La guida per importare da Shanghai: Prodotti e fornitori

      1. Andrea at 09:55

        Salve , stiamo cercando un intermediario per importare prodotti dalla Cina puoi aiutarmi ?

        1. Andrea at 09:56

          Lascio email hobbybici@hotmail.it
          Skype hobbybici
          Whatsap 338/6512389

          Grazie

          1. Ivan Malloci at 10:26

            Buongiorno Andrea, vi ho rispost via email!

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.