Ahera Osia – Il dispositivo indossabile che misura i tuoi allenamenti (Caso di Studio)

Pubblicato il Lascia un commento

 Ahera Osia Fitness Wearable

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare dalla Cina

Quando lo abbiamo incontrato qui ad Hong Kong, alla fine della scorsa estate, Rudy Bottin aveva solamente un progetto. Poco più di 7 mesi dopo, ha sviluppato con successo un prototipo funzionante del suo prodotto tecnologico per il fitness.

In questo caso di studio Rudy spiega come è passato dall’idea al prodotto finito – lavorando con uno dei nostri produttori partner – e racconta le difficoltà affrontate lungo il percorso.


Campagna di Indiegogo

Aiutaci a lanciare Ahera Fitness – Osia sul mercato e ricevi il tuo dispositivo prima di chiunque altro.

Visita subito la campagna di Indiegogo


Continua a leggere Ahera Osia – Il dispositivo indossabile che misura i tuoi allenamenti (Caso di Studio)

Lista di fornitori cinesi di maschere respiratorie protettive

Pubblicato il Lascia un commento

Produttori Cinesi di Maschere

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare dalla Cina

Stai pensando di importare dalla Cina le maschere N95, FFP, o di altro tipo, ma stai ancora cercando il produttore giusto? In questa guida elenchiamo diversi fornitori cinesi di maschere, che propongono una vasta gamma di prodotti.

Proponiamo una breve introduzione di ciascuna azienda e facciamo una panoramica dei prodotti, dei documenti di certificazione e di conformità ed indichiamo la loro ubicazione.

Elenco delle aziende

  • Shandong Aida Medical Products Co., Ltd.
  • Guangzhou Powecom Safety Goods Manufacturing Co., Ltd.
  • Shanghai Dasheng Health Products Manufacturing Co., Ltd.
  • Xiantao Rayxin Medical Products Co., Ltd.
  • Hubei Fullcare Protective Products Co., Ltd.
  • Yangzhou Vench Medical Products Co., Ltd.
  • Changshu Yinuo Medical Articles Co., Ltd.

Guida per l’acquirente

  • FFP1
  • FFP2
  • FFP3
  • N95
  • N99
  • N100
  • K90
  • KN95
  • KN100
  • Mascherine chirurgiche (3/4/5 strati)

Continua a leggere Lista di fornitori cinesi di maschere respiratorie protettive

Quali sono i costi da sostenere quando si importa dalla Cina?

Pubblicato il Lascia un commento

I costi per importare dalla Cina

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare dalla Cina

Calcolare i propri margini di profitto considerando solo il prezzo delle merci che si vogliono acquistare in Cina e poi rivendere in Europa non è affatto una buona idea. Quando si importa dalla Cina vi sono, infatti, diversi costi supplementari da sostenere. E non mi riferisco solo ai dazi o al trasporto.

Acquistare da un fornitore cinese è un po’ come volare su Ryanair: gli extra si pagano a parte. Hai bisogno di un componente personalizzato? Sarai tu a dover pagare lo stampo. Ti serve un’analisi specifica per testare un materiale? Di nuovo, sarai tu a dover sostenere la spesa aggiuntiva. Lo stesso discorso vale per le spese di sviluppo e progettazione di un prodotto innovativo, le ispezioni qualità o i testi di laboratorio.

Quest’articolo è dedicato alle spese che dovrai tenere in considerazione per acquistare le merci da un fornitore cinese. Continua a leggere Quali sono i costi da sostenere quando si importa dalla Cina?

MOQ (Quantità Minima da Ordinare) quando si importa dalla Cina

Pubblicato il Lascia un commento

MOQ minimum order quantity

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare dalla Cina

Quando acquisti da un’azienda manifatturiera cinese dovrai tenere in conto che non potrai ordinare quantità di merce troppo ridotte. Sarai infatti costretto a rispettare la Quantità Minima da Ordinare (MOQ, Minimum Order Quantity), che rappresenta la quantità minima di merci che un fornitore accetterà di venderti per ciascun ordine.

Perché i fornitori cinesi ti obbligano a rispettare un certo MOQ?

L’obiettivo di quest’articolo è quello di spiegare perché i fornitori cinesi e, più in generale, tutti i fornitori che si avvalgono di manodopera a basso costo, tendono ad avere vincoli di MOQ abbastanza elevati. Vedremo inoltre le strategie migliori per ridurre il MOQ.

Lavorare con un margine di profitto ridotto richiede volumi di produzione maggiori

I fornitori cinesi hanno un margine di profitto esiguo, di solito intorno al 2-4%. Inoltre la Cina è un mercato molto competitivo e le aziende tendono a focalizzarsi nel mantenere i prezzi bassi piuttosto che puntare sulla qualità del prodotto o dei servizi. Per generare un profitto sufficiente devono quindi produrre un quantitativo di merci importante.

I fornitori di materie prime e componenti richiedono, a loro volta, il rispetto di un dato MOQ

La maggior parte dei fornitori cinesi preferirebbe abbassare il MOQ in modo tale da poter lavorare con molti più piccoli e medi importatori, invece che doversi “accontentare” di pochi importatori medio-grandi che possono decidere di cambiare fornitore da un momento all’altro.

Continua a leggere MOQ (Quantità Minima da Ordinare) quando si importa dalla Cina

Importare dalla Cina per rivendere su Amazon.com o Amazon.it

Pubblicato il Lascia un commento

Suggerimento: Guarda questo video prima di leggere l’articolo

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare dalla Cina

In questa parte della nostra serie dedicata ad Amazon (qui trovi la prima parte, dove parliamo di trasporti) esaminiamo gli obiettivi di performance richiesti a ciascun venditore che intende acquistare in Cina (magari su Alibaba.com) e rivendere su Amazon.

Amazon utilizza infatti vari criteri per per stabilire se un venditore è affidabile o meno. Ai venditori che non riescono a raggiungere questi obiettivi viene tolto il permesso di commerciare sulla piattaforma. I

termini di servizio di Amazon sostengono anche che i venditori a cui sono stati tolti i privilegi di vendita non possono aprire nuovi account commerciali. Dire che la posta in gioco è alta sarebbe un eufemismo.

La capacità o meno di raggiungere questi obiettivi dipende direttamente da come gestisci la tua strategia d’acquisto prima, durante e dopo la produzione. Senza una strategia di importazione ben strutturata, la tua permanenza su Amazon come venditore sarà probabilmente molto breve. Continua a leggere Importare dalla Cina per rivendere su Amazon.com o Amazon.it

Certificato FSC quando si importa dall’Asia: La guida completa

Pubblicato il Lascia un commento

Certificato FSC

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare dalla Cina

Hai intenzione di importare dalla Cina, dal Vietnam o da qualsiasi altro Paese asiatico prodotti o confezioni in legno, dotati del certificato FSC (Forest Stewardship Council)?

In questo articolo ti spiego come funziona la catena di approvvigionamento dell’FSC e cosa devi fare per apporre il prestigioso logo FSC sul tuo prodotto o sulla tua confezione.

Ecco di cosa parlerò

  • Quali prodotti possono riportare il logo FSC?
  • Cos’è la certificazione FSC?
  • Certificazione di gestione forestale dell’FSC
  • Certificazione della catena di custodia dell’FSC
  • FSC al 100% e mix del contrassegno dell’FSC
  • Quando gli importatori possono utilizzare il contrassegno dell’FSC?
  • Come faccio a sapere se un fornitore asiatico è certificato per la catena di custodia (COC) dell’FSC?
  • La certificazione FSC quando acquisti dai grossisti

Continua a leggere Certificato FSC quando si importa dall’Asia: La guida completa

La fiera di Canton a Guangzhou (2020): Tutto quello che c’è da sapere

Pubblicato il 6 commenti

fiera di canton guangzhou

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare dalla Cina

La Fiera di Canton che si tiene a Guangzhou, la capitale della Provincia del Guangdong, è la fiera di commercio più importante dell’anno per la maggior parte degli importatori. Nonostante ciò, trovare un buon fornitore non è così facile come possa sembrare. E scegliere il fornitore sbagliato potrebbe portarti al disastro.

Lo scopo di quest’articolo non è quindi solo quello di introdurre la Fiera di Canton, bensì anche quello di fornirti un piano d’azione per distinguere i fornitori legittimi e affidabili dai truffatori e gli incompetenti che popolano gli stand della fiera.

Prodotti e fasi della Fiera di Canton

La Fiera di Canton ha luogo a cadenza semestrale (in primavera e in autunno). Ogni sessione è divisa in differenti fasi, ognuna delle quali è dedicata ad alcune specifiche categorie di prodotti. Ecco le fasi che sono state già annunciate: Continua a leggere La fiera di Canton a Guangzhou (2020): Tutto quello che c’è da sapere

Importare cotone organico certificato GOTS dalla Cina

Pubblicato il Lascia un commento

Cotone Organico Certificato GOTS

Clicca qui per scoprire come possiamo
aiutarti ad importare abbigliamento dalla Cina

Sei alla ricerca di produttori di cotone organico certificato GOTS in Cina? Allora continua a leggere: in questo articolo scoprirai cos’è la certificazione GOTS e come puoi trovare i fornitori certificati GOTS sul web.

Inoltre, ti spiego anche come puoi verificare un certificato GOTS e perché non dovresti dare per scontato il fatto che tutti i fornitori cinesi di tessuti di cotone siano certificati.

In effetti, solo pochi lo sono.

Cos’è il cotone organico?

Per definizione, il cotone organico viene coltivato con metodi a basso impatto ambientale. Ad esempio, il cotone organico è definito tale solo se risponde ai seguenti criteri:

1. Nessun uso di tossine

2. Nessun uso di pesticidi persistenti (POP)

3. Nessun uso di fertilizzanti chimici

4. Nessun uso di semi OGM

Nell’industria tessile, il cotone organico è l’eccezione, non la regola. Inoltre, la diminuzione dell’uso dei pesticidi persistenti (POP) e dei fertilizzanti chimici riduce i raccolti e, di conseguenza, si traduce in prezzi più alti.

Pertanto, dovresti aspettarti di pagare di più per il cotone organico, rispetto a quello non organico

Cos’è la certificazione GOTS?

GOTS è l’acronimo di Global Organic Textile Standard e si definisce come segue:

1. Solo i tessuti che contengono almeno il 70% circa di fibre organiche possono ottenere la certificazione GOTS

2. Tutti i prodotti chimici, come i coloranti e gli aggregati, devono soddisfare determinati criteri ambientali e tossicologici

3. L’utilizzo di un impianto efficiente per il trattamento delle acque reflue è obbligatorio per qualsiasi unità di trattamento ad umido coinvolta e tutti i macchinari devono rispettare i criteri sociali

Un fornitore può essere certificato GOTS, se supera l’ispezione in fabbrica eseguita da una terza parte abilitata. Sono poche le società preposte alle ispezioni, e che hanno uffici in Cina, ad essere “accreditate GOTS”:

  • CERES GmbH
  • Control Union Certifications b.v.
  • Ecocert Greenlife

Continua a leggere Importare cotone organico certificato GOTS dalla Cina

Trasporto aereo e spedizioni dalla Cina

Pubblicato il 30 commenti

Suggerimento: Guarda questo video prima di leggere l’articolo

Richiedi un Preventivo Gratuito per il Trasporto

Il trasporto aereo è un metodo di spedizione abbastanza comune sia per le piccole o medie imprese che per le aziende all’ingrosso. E’ veloce, semplice e sicuro. Il problema è che solo in alcuni casi risulta essere economicamente conveniente rispetto al trasporto marittimo.

L’obiettivo di quest’articolo è quello di illustrarti i pro e contro del trasporto aereo, spiegarti come vengono calcolate le tariffe e, in definitiva, i casi in cui dovresti scegliere di spedire le tue merci via aerea anziché via mare.

1. Il trasporto aereo il metodo di trasporto più veloce

Il vantaggio maggiore del trasporto aereo è probabilmente la velocità: generalmente ci vogliono dai cinque ai sette giorni lavorativi per ottenere le merci (mentre utilizzando il trasporto marittimo ci vuole almeno un mese prima che le merci arrivino al porto di destinazione).

Ciò significa che, spedendole via aerea, avrai la possibilità di immettere i tuoi prodotti sul mercato con un mese di anticipo.

Una statistica interessante è che, mentre solo il 5% delle merci trasportate internazionalmente viene spedita via aerea (in termine di volume), se si guarda al valore delle merci, il 30% del valore viaggia via aerea. Quindi, in generale, le merci più “preziose” vengono spedite via aereo più frequentemente.

Continua a leggere Trasporto aereo e spedizioni dalla Cina

Costi di trasporto quando si importa dalla Cina – La nostra guida

Pubblicato il 19 commenti

Assicurazione sul trasporto quando si importa dalla Cina

Suggerimento: Guarda questo video prima di leggere l’articolo

Richiedi un Preventivo Gratuito per il Trasporto

Ciò che rende complesso il tema del trasporto e della logistica non è certo il processo in sé, cosa che riguarda la maggior parte delle altre procedure che gli importatori devono seguire quando importano merce dalla Cina, ma sono i costi di trasporto.

Trasferire la merce dal Paese A al Paese B coinvolge una miriade di imprese ed autorità governative di entrambi i Paesi. Per le piccole e medie imprese, in particolare quelle sprovviste di un’esperienza pregressa, vi sono numerose insidie.

In questo articolo ti spieghiamo cosa devi sapere sui principali costi di trasporto che cominciano dalla fabbrica in Cina ed arrivano fino alla consegna in magazzino.

Questo articolo fa continuamente riferimento agli Incoterms. Se vuoi rinfrescare la memoria, leggi innanzitutto la nostra guida sugli Incoterms quando spedisci merce dalla Cina

Trasporto locale (dalla fabbrica al porto di carico)

Quando la produzione è terminata ed il lotto è stato approvato dall’acquirente, il fornitore deve organizzare il trasporto dal suo magazzino al porto di carico più vicino.

Il costo per il trasporto di un container a carico completo varia tra le poche centinaia fino a circa 3.000 RMB (circa 400 USD), a seconda della distanza. Dal momento che la maggior parte dei produttori orientati all’esportazione ha ancora sede sulla costa orientale, e grazie alle infrastrutture cinesi, è raro che un porto sia situato a più di tre o quattro ore di distanza. Continua a leggere Costi di trasporto quando si importa dalla Cina – La nostra guida